Gerry Scotti, la rivelazione sull’enorme dispiacere dato ai genitori: è strappalacrime

0
1444

Tutti hanno visto almeno un programma condotto da Gerry Scotti, il noto conduttore e uomo di punta Mediaset che riesce sempre a macinare un successo dopo l’altro. Eppure i suoi genitori non furono contenti per un suo comportamento, che ha causato loro un po’ di dispiacere. 

gerry-scotti-genitori-political24
Getty Scotti-Political24

Accade talvolta che il proprio percorso di vita o professionale non segua le aspirazioni dei genitori, che magari desiderano altro o covano sogni circa il famoso posto fisso, ovvero la garanzia della tranquillità professionale a vita. È accaduto anche a personaggi noti del mondo della televisione, prima che diventassero famosi, come il celebre conduttore Mediaset Gerry Scotti.

Il quale oggi può certamente dirsi un uomo realizzato e di successo, oltre che campione di ascolti e gradimento. Ma la famiglia sognava altro per lui, mai immaginando che, invece, proprio il mondo dello spettacolo gli avrebbe portato notorietà e anche la serenità economica necessaria a vivere bene. Cerchiamo di capire di più su questa vicenda.

Gerry Scotti, la confessione sui genitori: “Erano offesi”

Showman con esperienza pluriennale nelle reti Mediaset, Gerry Scotti oggi probabilmente ha poco da invidiare a chiunque: la carriera gli ha riservato grandi successi – il presentatore è tra l’altro impegnato anche quest’anno con Caduta libera – e così pure la vita sentimentale accanto al suo amore Gabriella Perino. Nonno da poco, si gode le gioie della famiglia.

A livello professionale ha condotto in radio e in tv, è stato testimonial di noti marchi, ha fatto pure politica – una breve parentesi di cui, come riportato dal Corriere della Sera in un approfondimento a lui dedicato qualche tempo fa, non serba un buon ricordo – si è occupato di musica e ha coltivato vari interessi. Eppure, all’inizio, i genitori “erano offesi” con lui. Scopriamo perché.

La laurea, il posto fisso e la radio

Erano offesi con me perché non mi ero laureato“, ha dichiarato il conduttore intervenendo qualche tempo fa a Verissimo. Gli ultimi due esami li aveva lasciati da parte, così ha spiegato, per poter ottenere l’avvicinamento durante il servizio militare. Ma almeno c’era il posto fisso, parziale consolazione per i genitori, sempre preoccupati per il futuro del figlio.

Ma Gerry decide di fare una scelta controcorrente anche in quel caso, dicendo di sì a Claudio Cecchetto e seguendolo a Radio Deejay. Fortunatamente, va detto, perché così è partita la sua sfavillante carriera. Ma in casa “è stato un disastro”. Come per la maggior parte dei genitori, probabilmente, una scelta del genere non era di buon senso.

LEGGI ANCHE —> Gerry Scotti, ha una nuora bellissima e nota in tv: non indovinereste mai chi è

LEGGI ANCHE —> Gerry Scotti, cosa ha comprato con i primi soldi: la confessione strappalacrime

In ogni caso, tutto è bene quel che finisce bene. I genitori lo hanno perdonato – Gerry Scotti comprò anche loro una casa con i primi guadagni – e oggi la sua presenza in tv è garanzia di qualità e buoni ascolti. Eccolo qui in uno scatto Instagram mentre se ne sta rilassato in giardino: “65 e non sentirli: sarò un po’ sordo?“, scherza per il suo compleanno: auguri!

Gerry Scotti genitori Political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here