Come vedere le storie Instagram senza farsi ‘beccare’: i semplici trucchetti

0
1303

Instagram è diventato uno strumento molto utile sul piano professionale, ma anche un mezzo di svago, oltre che di promozione della propria immagine grazie a foto di notevole espressività. Ma esiste un modo per vedere le Stories Instagram rimanendo nell’anonimato? Ci sono alcuni trucchetti: eccone alcuni esempi

Instagram è diventato uno dei social più in voga nella popolazione giovanile ed è lo strumento privilegiato di personalità del mondo della cultura o dello spettacolo, ad esempio, che vogliano promuovere la propria immagine con la forza di foto espressive.

Instagram Storie anonimato Political24
Instagram – Political24 (Fonte: Pixabay)

Ma anche le aziende ricorrono a tale strumento, soprattutto nel caso di realtà per cui l’impatto visivo è una efficace arma di marketing. Un negozio di fiori o un’enoteca o, ancora, un marchio che realizza gioielli o un ristorante, ad esempio, saranno in grado di sfruttare al meglio Instagram. Vediamo però ora qualcosa in più sulle Storie.

Stories Instagram, come guardare restando anonimi

Le Storie permettono di far vedere retroscena, momenti di particolare significato o trasferire emozioni a fan e follower. Talvolta si può provare interesse a visualizzarle rimanendo anonimi: ad esempio nel caso in cui si provi del sentimento per qualcuno e si vogliono studiare le prossime mosse. E allora ecco alcuni suggerimenti.

Resta scontato che tali trucchi vadano usati per situazioni leggere e di divertimento o per fare uno scherzo innocente ad un amico o, appunto, per studiare una mossa nei confronti di una persona per cui si prova qualcosa. L’uso di tali strumenti per fini illeciti è perseguibile. La raccomandazione è di farne un uso discreto e nel rispetto degli altri.

Ecco alcuni semplici trucchetti

La prima cosa da sapere è proprio che Instagram non permette di visualizzare le Storie in anonimo, ecco perché bisogna cercare altrove gli strumenti. Esistono, infatti, delle app per scaricare i contenuti delle storie ma solo se il profilo è pubblico. Nel caso di un profilo privato non si può in alcun modo violare la privacy, vale il discorso di cui sopra.

Le app più adatte allo scopo sono Story Saver se si usa Android e Storized o Story Reposter se, invece, si usa un iPhone. Altra possibilità è poi quella di scaricare una Storia sul proprio pc, per poterla guardare in un momento successivo. A tal fine, strumenti utili sono InstaStories o anche Storiesig, app web che promettono assoluta discrezione.

LEGGI ANCHE —> iPhone, la funzione nascosta che abbiamo tutti ma nessuno conosce: ecco qual è

LEGGI ANCHE —> Si vede se fai uno screenshot alle storie Instagram? La risposta definitiva

Trucchetti abbastanza semplici che tutti possono sperimentare per testarne l’efficacia. E pertanto chi ha voglia può mettere alla prova la propria competenza tecnologica. Per poi scoprire, magari, che l’apparentemente distante e fredda proprietaria del bar all’angolo è, in realtà, simpaticissima e, magari, pure single.

Instagram Storie anonimato Political24
(Fonte: Pixabay)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here