Simone Di Pasquale non si nasconde più | Finalmente la verità sull’addio a Ballando

0
908

Simone Di Pasquale è un ballerino amatissimo di Ballando con le stelle. Questa, però, per lui è stata l’ultima stagione. Lui stesso ha spiegato perché ha voluto lasciare il programma.

Simone Di Pasquale e l'addio a Ballando con le stelle - Political24
Simone Di Pasquale-Political24

Simone Di Pasquale è stato un volto di Ballando con le stelle per ben 16 anni: nel 2005 fece il suo esordio nel programma, in coppia con Hoara Borselli con cui, tra l’altro vinse. Come ha affermato lui stesso, questo per lui è stato l’ultimo anno. Ecco perché.

Simone Di Pasquale e l’addio a Ballando

Simone di Pasquale ha annunciato il suo addio a Ballando con le stelle proprio durante la semifinale del programma. “Dopo 16 anni ho fatto il mio tempo”, aveva affermato. Ma, nonostante ciò, non sono mancate lacrime sia nella clip in cui faceva l’annuncio, sia dopo l’esibizione con Bianca Gascoigne.

Era il 2005 quando il ballerino faceva il suo ingresso nel mondo della tv. Per lui poi si sono aperte tantissime porte, come quella di Miss Italia nel 2007, di Don Matteo nel 2012 e non solo. In un’intervista rilasciata a Nuovo Tv, Simone Di Pasquale ha accennato qualcosa sul suo addio, lanciando anche una frecciatina a Raimondo Todaro, che ha lasciato Ballando con le stelle per diventare giudice di Amici.

Chi se ne è andato prima di me, di certo lo ha fatto con modalità e obiettivi diversi dai miei (…) Per quello che mi riguarda, ho sempre avuto un confronto diretto con Milly e la produzione, da quando ho sentito l’esigenza di cambiare percorso professionale. È il mio stile nei rapporti di lavoro”. Nessun dramma e nessuna lite con Milly Carlucci hanno segnato il suo addio allo storico programma di Rai 1 quindi. Ma perché lo ha lasciato?

Il motivo del suo addio

Dietro il suo addio ci sono due motivi: l’età (Simone di Pasquale ha quasi 46 anni) e un nuovo progetto lavorativo. Stiamo parlando di un altro programma condotto da Milly Carlucci, Il cantante mascherato, che aveva visto la presenza di Raimondo Todaro nelle prima edizione, che però sarà sostituito dal collega a partire dalla seconda.

LEGGI ANCHE —> Albano, la sorprendente rivelazione dopo Ballando: “erano 15 anni che Milly…”

LEGGI ANCHE —> Natalia Titova, la verità su Milly e l’addio a Ballando: “Non potevo più fare la…”

Sappiamo che la nuova edizione del programma andrà in onda dall’11 febbraio al 25 marzo 2022 e che ci saranno 6 puntate: Simone Di Pasquale curerà tutte le coreografie delle esibizioni. Insomma, il suo percorso lavorativo proseguirà comunque accanto a Milly Carlucci, che lo ha voluto fortemente nel suo team. Del resto, l’addio di Di Pasquale a Ballando con le stelle, nonostante sia stato abbastanza silenzioso, ha fatto tanto rumore e a testimoniarlo è stato anche il dispiacere della giuria nel momento del suo annuncio.

Simone Di Pasquale e l'addio a Ballando con le stelle - Political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here