Alessandro Preziosi e Vittoria Puccini, dopo anni la triste verità: “non è accaduto per…”

0
254

Alessandro Preziosi e Vittoria Puccini sono stati una coppia molto amata, sul set e nella vita privata. Dopo anni è emerso un retroscena sulla loro separazione.

Alessandro Preziosi e Vittoria Puccini: il retroscena sulla loro separazione - Political24
Alessandro Preziosi e Vittoria Puccini – Political24

La storia d’amore di Alessandro Preziosi e Vittoria Puccini ha fatto sognare tantissime persone. Galeotto fu il set di Elisa di Rivombrosa. All’epoca lei aveva solo 23 anni, mentre lui di anni ne aveva 31 ed aveva già un figlio, Eduardo, nato nel 1995 dalla relazione con Rossella Zito. Quasi 12 anni dopo il loro addio, è emersa una triste verità.

Alessandro Preziosi e Vittoria Puccini: la verità sul loro addio

Era il 2004 quando Alessandro Preziosi e Vittoria Puccini si innamorarono sul set di Elisa di Rivombrosa. I due sono stati insieme per circa sei anni e dal loro amore nel 2007 è nata la loro unica figlia, Elena. Nel 2010 il loro addio, che fu un colpo al cuore per tutti i loro fan.

Oggi, a distanza di quasi 12 anni, entrambi si sono rifatti una vita. Lei dal 2013 fa coppia fissa con  il direttore della fotografia Fabrizio Lucci, conosciuto sul set di Anna Karenina. Lui, riservatissimo sulla sua vita privata, pare faccia coppia fissa da un po’ con una donna di nome Costanza, lontana dal mondo dello spettacolo.

Alessandro Preziosi e Vittoria Puccini hanno inoltre continuato a lavorare tantissimo in questi anni. Lui nel 2021 è stato protagonista del film Mio Fratello e mia sorella e della miniserie Masantonio – Sezione scomparsi, mentre lei è appena tornata in tv con la fiction Non mi lasciare. Dopo anni, però, i due sono tornati a parlare della loro relazione.

I motivi della loro separazione

In un’intervista rilasciata a Vanity Fair non molto tempo fa, Preziosi aveva detto: “Ci si sposa in due. Con Vittoria non è accaduto, forse per pigrizia, o per debolezza. Arriva un momento in cui, se ti ami, ti sposi: punto”. Sembra quindi che il mancato matrimonio avrebbe a che fare in qualche modo con il loro addio.

L’attore ha poi parlato anche della sua dedizione al lavoro, che si sarebbe inserita nel suo rapporto, logorandolo: “Purtroppo io, invece di concentrarmi sul mio rapporto di coppia, ho disperso le forze lavorando come un pazzo. Sono andato otto mesi in tournée con Amleto, pensando che, quando mi sarei fermato, tutto sarebbe tornato come prima. E invece, quando mi sono fermato, il nostro rapporto non c’era più”. 

LEGGI ANCHE —> Vittoria Puccini ieri e oggi | Com’era l’attrice 20 anni fa FOTO

LEGGI ANCHE —> Alessandro Preziosi, avete mai visto il figlio? E’ la sua fotocopia spiccicata

Ovviamente la preoccupazione di Preziosi e Vittoria Puccini era che la figlia Elena, che all’epoca aveva circa tre anni, stesse comunque bene, nonostante la separazione dei genitori. C’è da dire che, stando alle loro dichiarazioni, Preziosi è sempre stato un padre molto presente.

Alessandro Preziosi e Vittoria Puccini: il retroscena sulla loro separazione - Political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here