“Non si può dire a un bambino che rischia di morire”: il dramma di Guillermo Mariotto

0
938

Guillermo Mariotto è un apprezzatissimo stilista di lunga carriera che collabora per il marchio Gattinoni ormai da molto tempo. Ma di quale dramma si parla? Cosa è successo?

guillermo mariotto malattia -political24
Guillermo Mariotto – Political24

Guillermo Mariotto è anche un personaggio televisivo che da un po’ di tempo a questa parte è tornato su piccolo schermo con l’ultima edizione di Ballando con le stelle. Durante la puntata di sabato 20 novembre il giurato si è scontrato, amichevolmente, con Carolyn Smith circa un giudizio sulla performance di Bianca Gascoigne e Simone Di Pasquale.

Secondo il costumista la salsa è di per sé difficile, mentre la Smith ha obiettato che non è vero o magari per lui. A quel punto il giurato si è inalberato sostenendo che lui è nato con la salsa e che lei non ne capiva niente, a quel punto la collega ha concluso con ironia con un “te la faccio pagare dopo”. Ma quale tragedia ha vissuto il vip della moda?

Guillermo Mariotto e la rivelazione che fa preoccupare i fan

E’ un vero talento che spicca in diversi campi. Per esempio è stato anche scenografo per l’opera teatrale del 1996 Nata ieri a cui ha partecipato anche Valeria Marini. In televisione è comparso nella serie tv Soraya, con Anna Valle, nel 2003.

Il mese scorso invece Guillermo Mariotto è stato ospite di Oggi è un altro giorno, show di Serena Bortone in onda su RaiUno, dove ha raccontato di aver avuto una malattia di cui però non aveva parlato per anni. Ecco cosa ha detto.

Forte nella sventura

Guillermo Mariotto ha raccontato di essere nato con la milza più grande degli altri organi e per questo poteva essere soggetto, in ogni momento, alla leucemia, con esiti letali. Anche se era bambino e i genitori gli avevano tenuto nascosto cosa avesse davvero, lui aveva capito che c’era qualcosa che non andava. Ancora di più quando lo affidarono alla nonna che, essendo infermiera, si sarebbe potuta prendere cura di lui in modo professionale. “Mi commuovo perché mi ricordo quando mia mamma mi dette in braccio a mia nonna” ha ricordato.

 Per il suo grave problema rimase ricoverato un mese in ospedale dove gli facevano un’iniezione di penicillina al giorno. “Era dolorosissima” ha ammesso il giurato di Ballando con le stelle.

LEGGI ANCHE —> Guillermo Mariotto, costretto a farlo 3 volte al giorno: l’intima rivelazione

LEGGI ANCHE —> “Sento che lei…” | Scoppia la scintilla tra una coppia a Ballando con le stelle

Durante un’intervista con DiPiù aveva dichiarato che solo dopo gli 11 anni, quando ormai era fuori pericolo, i genitori gli dissero la verità. “Non si può dire a un bambino che rischia di morire” ha proclamato l’autore del volume: Ballando sull’acqua, aggiungendo che dalla sua esperienza ha ricavato che bisogna assaggiare il male per riconoscere il bene.

guillermo mariotto milza - political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here