Grande Fratello Vip, principesse Selassié in lacrime: il tristissimo sfogo nella notte

0
3276

Al Grande Fratello Vip succede sempre qualcosa. Di giorno e di notte, le telecamere puntate sui ‘Vipponi’ sono sempre pronte a riprendere storie d’amore che nascono, lacrime, litigi, discussioni, abbracci. Proprio durante la notte, Clarissa e Jessica – due delle principesse Haile Selassié – si sono lasciate andare ad un lungo sfogo con Miriana Trevisan.

Grande Fratello Vip, sfogo di Jessica e Clarissa - Political24
Grande Fratello Vip – Political24

Proprio stanotte Jessica e Clarissa Haile Selassié hanno parlato, tra le lacrime, della situazione che hanno lasciato fuori dalla casa del Grande Fratello Vip. Hanno parlato della loro famiglia ed in particolare del padre. Ma cosa hanno detto?

Grande Fratello Vip: lo sfogo delle princess nella notte

Già durante una puntata del Grande Fratello Vip la più grande delle sorelle Heile Selassié, Jessica, aveva parlato della loro famiglia. Nello specifico, aveva raccontato del padre, che attualmente si trova in carcere: “Noi non abbiamo vergogna, amiamo nostro padre e siamo fiere di lui. Siamo venute qui anche per redimere il suo nome. (…) Noi sappiamo la verità, lui è un uomo buono e non ci vergogniamo di nostro padre. È dolce, generoso, gentile, si toglie delle cose lui per aiutare chi ha bisogno. La giustizia dovrà dimostrare tutto, ma noi amiamo nostro padre, ci ha cresciuto con la mamma. Li stimiamo, sono la nostra vita. Senza di loro non saremmo qui”.

Durante la notte, però, la stessa Jessica, insieme alla più piccola delle sorelle, Clarissa, e a Miriana Trevisan è tornata a parlare del padre. I motivi del suo arresto non sono chiari, dal momento che, per ovvi motivi, le sorelle sono molto riservate sull’argomento. Quello che è sicuro è che il padre, dopo essere stato per un periodo in Lussemburgo, è stato portato in Svizzera, dove si trova attualmente.

Clarissa rivela: “Mi sento in colpa…

Durante la notte nella casa del Grande Fratello Vip, Clarissa in lacrime ha raccontato a Miriana Trevisan di quando ha rivisto il padre dopo 15 giorni in carcere. Ha affermato: “Lo vedemmo dopo 15 giorni, era lì in carcere non più con i suoi vestiti. È un dolore che non riesco a sopportare, non ho ancora superato quel trauma. Chiudo gli occhi e lo rivedo lì, con quei vestiti”. Lei e la sorella maggiore Jessica hanno anche parlato delle difficoltà del padre che, trovandosi in Svizzera, deve sottostare a leggi diversi. Hanno dichiarato di avere circa 5 avvocati a loro disposizione, trattandosi di diritto internazionale.

LEGGI ANCHE —> Christian Haile Selassié, beccato l’ex del fratello delle principesse: è il più ambito della tv

LEGGI ANCHE —> Principesse Selassié, il giardiniere è realmente il nonno? | L’identità dell’uomo

Clarissa ha poi affermato di sentirsi quasi in colpa nei confronti del padre, perché mentre lui sta affrontando un periodo molto difficile, lei è con le sorelle nella casa del Grande Fratello Vip a divertirsi. Jessica ha poi affermato di aver visto tantissima forza nella madre, che ha saputo superare ogni ostacolo con grande tenacia e si è saputa rialzare anche dopo le cadute più brutte: “Noi siamo rimasti soli con mia madre, che si è ritrovata a gestire tutto questo. Solo alcuni cugini ci hanno un po’ aiutato, ma noi siamo soli”.

Grande Fratello Vip, sfogo di Jessica e Clarissa - Political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here