Aldo Montano e la malattia ‘necrosi progressiva’ | Dopo Tokyo non l’ha potuta ignorare più

0
1953

Aldo Montano è un grandissimo campione, che ha portato più volte l’Italia sul tetto del mondo. 5 Olimpiadi, 1 oro, 2 argenti e 2 bronzi. Ha chiuso la sua carriera quest’anno a Tokyo, a 42 anni (quasi 43). La sua è quella che potremmo definire una vera e propria dinastia di schermitori: prima di lui, il padre ed il nonno erano stati due grandi campioni. Ma tutto ha un prezzo e quello che Aldo Montano dovrà pagare per essersi allenato così duramente per così tanti anni è una malattia, che gli sta causando dolori e problemi anche adesso che si trova nella casa del Gf Vip 6.

Aldo Montano malattia Political24
Aldo Montano-Political24

La carriera di Aldo Montano è costellata di successi. Fin dalla sua primissima Olimpiade, ad Atene nel 2004, quando non aveva neanche 26 anni, è riuscito a conquistare titoli su titoli: basti pensare che ha ‘esordito’ nell’Olimpo degli schermitori con un oro. Da allora le sue vittorie non si sono mai arrestate. L’ultima medaglia a Tokyo: un argento sudatissimo, che ha segnato la fine della sua carriera agonistica. Nel frattempo, però, da circa un anno e mezzo, Aldo Montano sta combattendo con un problema serio, per il quale a breve si dovrà sottoporre ad un delicato intervento. Non c’è più tempo da perdere.

Aldo Montano e la malattia

Aldo Montano non ha mai smesso di allenarsi, fin da quando era solo un ragazzino. Proprio i suoi allenamenti durissimi e rigidissimi lo hanno condotto verso le sue tante vittorie, ma hanno anche compromesso la sua salute.

Come spesso accade agli sportivi, gli infortuni sono all’ordine del giorno, ma nel caso di Aldo, il problema è un po’ più serio, come ha affermato lui stesso proprio nella casa del Gf Vip 6. Spesso, sia in puntata che durante la diretta h24, lo si vede zoppicare e lo si sente lamentarsi del dolore che ha. In effetti, Montano ha una necrosi progressiva del femore sinistro, che gli sta causando non pochi problemi.

L’operazione dopo il Gf Vip 6

Lo stesso gieffino prima di partire per Tokyo, in un’intervista al Corriere della Sera, aveva affermato: “Un anno e mezzo fa ho scoperto di avere una necrosi progressiva. La protesi, a fine carriera, diventa necessaria. È lo scotto per aver gareggiato a lungo”. In questi ultimi anni, per potersi allenare e poter gareggiare, si è sottoposto a terapie ed infiltrazioni.

LEGGI ANCHE —> Gf Vip, Aldo smascherato dall’ex: “non c’era più niente da fare” | La sconcertante rivelazione

LEGGI ANCHE —> Grande Fratello Vip, concorrente è nei guai: stavolta le accuse sono gravi

Ma adesso tutto questo non basta più e Aldo Montano si dovrà necessariamente operare per per farsi impiantare un’anca in titanio. L’intervento sarà abbastanza delicato, ma non ha alternative attualmente e, quando sarà finito il reality, sarà una delle prime cose che dovrà fare.

Aldo Montano e la malattia - Political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here