Simone Montedoro, è stato costretto a dire addio a Don Matteo: il terribile motivo dopo anni

0
7267

Simone Montedoro ha fatto parte del cast di Don Matteo dal 2008 al 2016 nel ruolo del Capitano dei Carabinieri Giulio Tommasi. Ma sapete perché dopo tanto è stato costretto a dire addio alla fiction?

Simone Montedoro don matteo Political24
Simone Montedoro-Political24

 

Chi non ha mai visto la fiction di successo Don Matteo? Come non amarla! La simpatia del Maresciallo Antonio detto Nino Cecchini interpretato da Nino Frassica, la bontà e l’arte investigativa di Don Matteo interpretata da Terence Hill e infine la professionalità del Capitano dei Carabinieri Giulio Tommasi interpretato da Simone Montedoro.

E proprio l’unione di questi tre personaggi ha reso la fiction ancora più bella e divertente, coinvolgente e tutta da guardare dall’inizio alla fine. Purtroppo però l’attore che ricopre il ruolo del Capitano ad un certo punto è stato costretto a dire addio al cast a causa di una brutta malattia. Sapete di cosa si tratta?

Simone Montedoro, il triste addio a Don Matteo a causa di una malattia

Simone Montedoro ha preso parte alla fiction di successo di Rai Uno Don Matteo nel 2008 e ci è rimasto per diversi anni, fino al 2016. Ha poi fatto ritorno in un episodio nel 2020, ma non come presenza fissa. All’interno della fiction ricopriva il ruolo del Capitano dei Carabinieri Giulio Tommasi, che lavorava a stretto contatto con il Maresciallo Antonio detto Nino Cecchini. E si trovava sempre in mezzo alle indagini il simpatico don Matteo. Si era innamorato della figlia maggiore di Cecchini, Patrizia, da cui aveva avuto una bellissima bambina. Purtroppo però Patrizia era poi venuta a mancare e lui era rimasto solo con Martina. Nel corso degli ultimi anni si era poi invaghito della cugina di Patrizia, la bella Lia, che poi nell’ultima stagione in cui è presente si vede che la sposava.

Ad un certo punto Simone Montedoro è stato però costretto a lasciare il cast e la fiction a causa di una brutta malattia. Una malattia che gli ha impedito di continuare a lavorare, portandolo così a mettere in ‘stand-by’ la sua carriera e il suo lavoro.

Simone Montedoro don matteo - Political24

Ha scoperto infatti la presenza di un tumore maligno, il linfoma di Hodgkin, un tumore che va a colpire il sistema linfatico.

LEGGI ANCHE—> Don Matteo: Raoul Bova non è abbastanza | La produzione ne cerca un altro

Per fortuna però il peggio è passato e grazie a delle cure specifiche e di cui aveva bisogno, tutto è andato per il verso giusto. Simone Montedoro oggi sta meglio e dopo aver partecipato a Ballando con le stelle, attualmente è protagonista del programma Tale e quale show, condotto da Carlo Conti.

LEGGI ANCHE—> Terence Hill, i reali motivi per cui ha abbandonato Don Matteo: finalmente la verità

Un programma e una nuova esperienza dopo il ballo dove mettersi alla prova e dimostrare quanto vale. Chissà se sarà lui ad aggiudicarsi il primo posto!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here