Jerry Calà: lo sconcertante motivo per cui non si vede più in tv: “puzzo di morto”

0
878

Jerry Calà è uno dei maggiori esponenti e uno degli attori più amati della storia delle commedie all’italiana. Ha recitato in più di 30 film con una carriera lunga circa 50 quanti, con un successo dietro l’altro. Ma sapete perché oggi non si vede più in tv?

Jerry Calà perché non si vede più in tv Political24
Jerry Calà-Political24

 

Se una volta non vedevamo l’ora di accendere la televisione e guardare Jerry Calà, in un film o esibirsi con il suo gruppo I Gatti di Vicolo Miracoli, oggi non è più così. “Libidine, doppia libidine, libidine coi fiocchi” esclamava o “signor Marietto” gli ripetevano. E ancora, Vado a vivere da solo, Sapore di mare, Vacanze di Natale, Colpo di fulmine, Il ragazzo del Pony Express, ecc. Insomma, sarebbero tantissimi i titoli da elencare e annoverare tra i suoi più grandi successi.

Eppure oggi è ‘scomparso’ dalla televisione o per lo meno le sue apparizioni sono molto limitate. Di recente l’abbiamo visto a Domenica In da Mara Venier, con cui ha un bel passato d’amore, per qualche intervista e ricordare i tempi passati. Ma sapete perché ha affermato una frase molto spiacevole: “puzzo di morto“?

Jerry Calà, perché non si vede più in televisione

Jerry Calà ha scritto le migliori pagine della commedia all’italiana negli anni ’80 e ’90, conquistando milioni di telespettatori con le sue battute e le sue storie super divertenti. E’ stato protagonista di tantissimi film e ha lavorato con i migliori. Come dimenticare Yuppies – I giovani di successo con un cast d’eccezione: Jerry Calà appunto, Christina De Sica, Massimo Boldi e Ezio Greggio.

Anche se non bisogna dimenticare come ha esordito, ovvero nel gruppo I Gatti di Vicolo Miracoli, gruppo cabarettistico e musicale, insieme a Umberto Smaila, Nini Salerno, Gianandrea Gazzola, Spray Mallaby e Franco Oppini.

Sta di fatto però che oggi sono più le volte in cui non è presente né al cinema né in televisione. Ma come mai?

“Puzzo di morto”

In una recente intervista al programma I Lunatici su Rai Radio2, il mitico Calà ha parlato della sua carriera e di come mai non lavori più come un tempo. Ecco le sue parole: “Mi piacerebbe fare più cinema. Viviamo in un’Italia che rispetto ad altri Paesi è provinciale. Altrove gli attori che hanno una storia vengono tenuti da conto e coccolati, vengono chiamati per fare delle parti anche come genitori o come nonni. Qui invece si dice che uno puzza di morto“.

LEGGI ANCHE—> Mara Venier, finalmente la verità sui rapporti con Jerry Calà: la prova inconfutabile

LEGGI ANCHE—> Jerry Calà, a un passo dalla morte: la rivelazione del grave incidente

A quanto pare, non lavorerebbe più come un tempo a causa di produttori e registi che non sanno apprezzare e valorizzare la storia di un grande personaggio come lui. Speriamo invece di vederlo presto sia sul piccolo che grande schermo!

Jerry Calà perché non si vede più in tv Political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here