Gianmarco Tamberi, ricordate com’era prima? | La trasformazione è clamorosa

0
453

Gianmarco Tamberi è un grandissimo atleta italiano che ha appena conquistato un oro alle Olimpiadi di Tokyo di quest’anno, dopo diversi anni di grandi performance e una grandissima delusione poco prima di Rio 2016. Oggi tutti conoscono il suo volto, ma com’era prima dell’improvvisa fama? 

tamberi capelli- political24
Gianmarco Tamberi – political24

 

Gianmarco Tamberi è uno straordinario altista soprannominato Half-shave e Gimbo.

Insieme a Marcell Jacobs nella giornata di domenica 1 agosto ha fatto la storia dello sport italiano conquistando un incredibile risultato. Di lui rimarrà impressa anche la decisione immediata di “dividere” l’agognata medaglia con il rivale e amico Mutaz Essa Barshim, un atleta del Qatar.

Ma com’era una volta?  Aveva lo stesso aspetto di oggi?

Gianmarco Tamberi: dai trionfi giovanili all’oro condiviso

Quando aveva appena 19 anni Gianmarco Tamberi ha vinto la medaglia agli Europei juniores di Tallinn 2011. Tre anni dopo ha vinto l’oro ai campionati italiani assoluti di Rovereto. Fa ancora meglio nel 2016 vincendo i campionati europei di Amsterdam, diventando il primo atleta italiano a vincere il primo premio europeo nel salto in alto. In quello stesso anno a poche settimane di distanza dalle Olimpiadi di Rio De Janeiro ha dovuto rinunciare alla competizione a causa di un brutto infortunio a una gamba.

E così si arriva alla straordinaria avventura di Tokyo dove, sia lui che l’avversario Mutaz Essa Barshim hanno effettuato 6 tentativi senza nessun errore fino a 2,37 metri. Poi hanno commesso degli errori alla misura successiva e così il giudice ha chiesto loro se volessero terminare la gara con una vittoria ex equo e i due atleti hanno accettato all’istante nella gioia generale, sancendo un grandissimo trionfo e dando prova di grande sportività.

I capelli “matti” di un atleta davvero incredibile

Come si può osservare dallo scatto qui sotto, c’è stato un periodo in cui Tamberi sfoggiava una chioma completamente bianca, un po’ alla Einstein e un po’ alla Legolas de Il Signore degli anelli. Questa bizzarra tinta risale agli Europei indoor di atletica leggera di quest’anno.

LEGGI ANCHE —> Federica Pellegrini, l’insospettabile dramma: difficile da credere per una campionessa

LEGGI ANCHE —> Roberto Mancini, avete visto che macchina guida? | Costa un patrimonio!

Lui stesso aveva affermato di non essere più l’uomo dalla mezza barba, ma di voler essere come Legolas e per questo motivo aveva tinto i capelli. Dal momento che la mezza barba era un portafortuna ci si chiedeva se sarebbe arrivato così anche alle Olimpiadi, ma evidentemente l’atleta ha fatto una scelta più sobria, chissà, magari pensando che rimanere nei libri di storia con i capelli lunghi e bianchi non sarebbe stata una scelta saggia.

tamberi chioma bianca-political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here