Michelle Hunziker, l’inaspettata confessione dopo anni: “affetta da amnesia selettiva”

0
848

Siamo abituati a vederla sempre con un gran sorriso e un’aria decisamente simpatica e accogliente. Infatti il pubblico ama Michelle Hunziker anche per la sua capacità di trasmettere un senso di serenità e gioia ai telespettatori a casa. In pochi conoscono il suo problema: lo ha confessato lei qualche tempo fa.

Michelle Hunziker amnesia Political24
Michelle Hunziker – Political24

 

Allegra, dolce, mai fuori luogo, è la conduttrice ideale per trascorrere qualche momento di spensieratezza davanti alla tv. Ma la bella Michelle Hunziker sa anche essere una persona molto autentica: in una intervista di qualche mese fa al Corriere della Sera ha confessato qualcosa di molto personale.

Un problema, il suo, che non le permetteva di elaborare gli eventi negativi in maniera costruttiva e positiva. Sapete come si chiama? Amnesia selettiva. Vediamo come l’ha affrontata e in cosa consiste.

Michelle Hunziker, il coraggio di affrontare il problema

Michelle Hunziker anni, conduttrice, imprenditrice di successo – è cofondatrice di un’azienda che si occupa, tra l’altro, di cosmesi – impegnata in cause sociali, è nota per essere una lavoratrice instancabile.

Bellissima e con un invidiabile savoir faire, è stata sposata con il cantante Eros Ramazzotti, da cui ha avuto la figlia Aurora, bellissima e già con un carattere deciso pure lei. Il loro rapporto, come spesso accade anche nella vita dei personaggi non famosi, non è durato. Ma Michelle ha avuto il coraggio di ricominciare. E di superare anche dei problemi che l’hanno afflitta.

Amnesia selettiva: quando il cervello cancella il dolore

Ma Michelle ha pure avuto il coraggio di confessare la necessità di chiedere aiuto. Si pensa spesso, erroneamente, che basti essere belli e famosi per non avere alcun tipo di preoccupazione. La bella presentatrice di origini svizzere, invece, ha dimostrato di riuscire a guardare in faccia le cose che non vanno.

Ha infatti rivelato al Corriere della Sera qualche tempo fa: “Sono affetta da amnesia selettiva: le cose brutte le cancello, è la chiave che serve a proteggermi e a salvarmi da tutto quello che la vita mi ha offerto di brutto.”

È come se il cervello facesse una cernita, scegliendo di trattenere solo i ricordi positivi, eliminando quelli negativi. Che, però, in qualche modo, continuano a esserci, da qualche parte, e creano danni. Così, Michelle Hunziker ha confessato di aver chiesto l’aiuto necessario a tirare fuori i dolori, al fine di elaborarli, processo necessario proprio per superare la sofferenza.

LEGGI ANCHE —> Michelle Hunziker, il gesto fa esultare i fan: che donna fortunata!

LEGGI ANCHE —> Michelle Hunziker affranta dal dolore: nessuno se l’aspettava

Indubbiamente una presa di consapevolezza importante. Oggi Michelle, sposata con Tomaso Trussardi, sembra, a quanto emerge dal suo profilo Instagram, una donna felicemente innamorata. Oltre che, come di consueto, in grande forma, bellissima e sorridente, come in questo post di un paio di settimane fa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Michelle Hunziker (@therealhunzigram)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here