Andrea Bocelli, così è diventato cieco: il triste retroscena

0
856

Andrea Bocelli è uno tra i cantanti lirici più amati dagli italiani. Ha registrato 16 opere di musica classica  classica e pop e può vantare una carriera ormai molto lunga e soddisfacente che l’ha visto esibirsi sui palcoscenici di tutto il mondo. Ma in che modo ha perso la vista? Che cosa gli è successo di preciso?

bocelli cecità-political24
andrea-bocelli-political24

 

Andrea Bocelli è un grandissimo artista conosciuto a livello internazionale. Nel 2011 ha esordito al Metropolitan Opera House guadagnandosi 20 minuti di applausi.

Ieri sera, su Raitre si è esibito in un concerto in diretta dal Circo Massimo di Roma per celebrare l’apertura dei lavori del Food Systems Summit. Il cantante si è esibito in alcuni  famosi pezzi che vanno dalle colonne sonore alla lirica, insieme al pop.

Ma in quali circostanze ha perso la vista?

Andrea Bocelli: da cantante nelle Chiese alla perdita della vista

Andrea Bocelli da giovane cantava nelle varie chiese della Valdera e nei  pianobar della provincia di Pisa, in Toscana, sua retione d’origine. Nel 1982 ha pubblicato un 45 giri per l’etichetta Lido, Amico mio/Quando e, successivamente, nel 1990 ha firmato un contratto discografico con la Virgin dischi pubblicando un nuovo 45 giri: Il diavolo e l’angelo/Proprio tu. L’inizio della fama però si deve alla sua collaborazione con Zucchero Fornaciari che a quei tempi stava preparando Miserere con Luciano Pavarotti.

Da lì sono iniziati i successi come la vittoria a Sanremo nella categoria Nuove proposte e il successivo quarto posto sempre sul palco dell’Ariston, l’anno seguente per il celeberrimo brano: Con te partirò. Ma che cosa è accaduto ai suoi occhi?

Bocelli bambino incontrollabile

Andrea Bocelli è nato ipovedente a causa di un glaucoma congenito. A 6 anni è stato mandato in un collegio dove gli hanno insegnato la lettura in Braile. A causa del suo problema ha dovuto subire diversi interventi e rimanere a lungo in ospedale. Da piccolo vedeva solo sagome e mai elementi più chiari e la situazione è andata avanti così finché un incidente non ha aggravato tutto.

LEGGI ANCHE—> Conoscete il primo figlio di Andrea Bocelli? E’ divino e di grande successo

LEGGI ANCHE—> Matteo, figlio del tenore Andrea Bocelli: dal palcoscenico alle passerelle

Il tenore ne aveva parlato durante una passata intervista con il Corriere della Sera spiegando che a 12 anni una forte pallonata sull’occhio destro ha fatto cadere definitivamente le tenebre sui suoi occhi. Lui stesso ha ammesso che da piccolo era incontrollabile, era un bimbo vivace, gli piaceva moltissimo giocare a calcio. Pare che i medici cercarono in ogni modo di salvargli gli occhi, applicando persino delle sanguisughe, ma fu tutto inutile.

bocelli perde vista-political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here