Antonio Cassano, da calciatore stellare all’anonimato | Meritava un’altra fine

0
739

Antonio Cassano è stato uno dei calciatori più talentuosi e amati dal pubblico, che ha giocato nel ruolo di attaccante. La sua lunga carriera si è conclusa nel 2018, ma sapete che cosa fa oggi?

Antonio Cassano che fine Political24
Antonio Cassano-Political24

Antonio Cassano è andato già da qualche anno in “pensione”, dopo una lunga storia e carriera nelle migliori squadre calcistiche italiane. Però nonostante il successo e il talento ammirato da tutti, non si pensava che avrebbe concluso in questo modo la sua vita lavorativa. Sapete infatti cosa fa oggi?

Antonio Cassano, cosa fa oggi dopo l’addio al calcio

L’ex calciatore Antonio Cassano ha esordito giovanissimo nella Primavera del Bari, dopo essere stato notato dagli osservatori della squadra pugliese. Ma subito dopo all’età di 19 anni, viene comprato dalla Roma a cui ci rimane per circa cinque anni fino al 2006. E’ la volta poi del Real Madrid ma dura poco perché nemmeno un anno dopo viene ceduto alla Sampdoria.

Qui fa raggiungere traguardi molto importanti alla squadra che lo tiene per circa tre anni e nel 2010 arriva al Milan, dove la sua scalata al successo è ormai alla vetta più alta. Ma perché ancora non aveva incontrato l’Inter che lo riceve nel 2012 come campione. Il suo destino però è già segnato e nelle prime grandi squadre ha vita breve. Infatti, dopo un anno all’Inter, firma il trasferimento al Parma.

Qui ci rimane per tre anni e sembra aver finalmente trovato il suo porto sicuro, fino a quando non riceve la chiamata per tornare all’amata Sampdoria che anni prima lo aveva accolto a braccia aperte. Resta fino al 2017 e verso l’inizio del 2018, dopo una parentesi al Verona, si congeda dal mondo calcistico dando le sue dimissioni tramite una lettera scritta.

Nuova vita, nuovo lavoro

Oggi a distanza di qualche anno, Antonio Cassano sente la mancanza del calcio e del suo lavoro di calciatore, ma purtroppo all’età di 38 anni è anche difficile ricevere qualche chiamata dalle grandi squadre. Inoltre, negli anni, ha rifiutato proposte da altre squadre straniere proprio perché ci tiene a rimanere in Italia.

LEGGI ANCHE—> Ciro Immobile, conoscete la bellissima moglie? | L’avete sicuramente già vista in tv

LEGGI ANCHE—> Roberto Baggio: da stella del calcio alle stalle | Non indovinereste mai che cosa fa oggi

Quindi, oggi, dopo essersi diplomato come direttore sportivo ed essere stato opinionista fisso del programma Tiki taka, si ritrova ad essere manager della moglie, Carolina Marcialis, che a sua volta è tornata a lavorare come pallanuotista. Di certo, non un brutto lavoro, ma totalmente differente da quello di prima!

Antonio Cassano che fine Political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here