Questo è il figlio dell’allenatore di calcio del momento: la somiglianza è eclatante

0
1479

Questo giovanotto, figlio di un grandissimo campione di calcio, ha deciso di seguire le orme dell’illustre genitore. Avete capito di chi si tratta?

andrea mancini figlio roberto mancini- political24

Questo ventinovenne dall’aria sana e prestante e dal sorriso aperto e sincero sta avendo una bella carriera nel mondo del calcio. Classe 1992, è nato il 13 agosto di quasi 30 anni fa a Genova. Ha mosso i suoi primi passi nell’universo sportivo nella squadra dei Giovanissimi dell’Inter, nel 2005, successivamente ha proseguito con gli Allievi.

Nella sua carriera ha giocato nel Manchester City, nell’Oldham Athletic e anche in Spagna: nel Real Valladolid. Ha fatto inoltre la sua comparsa in Ungheria nei team: Budapest Honvéd e Szombathelyi Haladás. C’è poi anche l’esperienza a stelle e strisce per il New York Cosmos e north America Soccer League. Si chiama Andrea Mancini, il suo cognome è davvero illustre. Ecco perché.

Roberto Mancini un talentuoso calciatore diventato allenatore

Roberto Mancini è l’attuale allenatore della nostra nazionale che sta disputando gli Europei 2021. Il suo esordio in serie A è stato con il Bologna ma in seguito è diventato il simbolo della Sampdoria. Con loro ha vinto uno scudetto, quattro Coppa Italia e una Super coppa. E’ riconosciuto come uno dei migliori centrocampisti della nostra storia calcistica.

Dopo il ritiro ha avuto una nuova primavera come allenatore ottenendo ottimi risultati con Fiorentina e Lazio, ma è con l’Inter che ha dato il meglio contribuendo alla vittoria di tre scudetti di seguito, tra i vari riconoscimenti. Dal 2018 è ct della Nazionale, si hanno molte aspettative sull’ultima competizione dove l’Italia ha avuto la meglio sulla Turchia.

Roberto e Andrea: impossibile distinguerli

Lui e il secondogenito si somigliano non solo per la professione scelta, ma anche dal punto di vista fisico. Entrambi sono molto atletici, Andrea, in particolare, in quanto giocatore è al top della forma, ma anche il padre deve comunque dare l’esempio al team che allena e deve tenersi in esercizio.

LEGGI ANCHE—> Alessandro Del Piero, avete visto la villa Hollywoodiana? E’ da veri ricchi

LEGGI ANCHE—> Conoscete il primo figlio di Andrea Bocelli? E’ divino e di grande successo

Padre e figlio hanno lo stesso colore di capelli castani, anche gli occhi scuri evidenziano la loro somiglianza. Naso e bocca sono altri elementi che li accomunano. Infine il sorriso cordiale è identico. I due calciatori si specchiano facilmente l’uno nell’altro, il maggiore in una propria versione giovanile e il minore in un’anticipazione di come sarà in futuro. Spettacolare.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Andrea Mancini (@manciojr_)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here