Carla Fracci, perché vestiva sempre di bianco: il motivo è commovente

0
1046

Carla Fracci, grandissima ballerina amata e stimata in Italia e nel mondo come una delle migliori in assoluto se n’è andata pochi giorni fa lasciando un grande vuoto. Una sua caratteristica era quella di vestire sempre di bianco. Ecco il motivo.

carla fracci vestito bianco -political24
Carla Fracci – political24

Carla Fracci è un nome che tutti conoscono in quanto icona della danza ai massimi livelli.

Figlia di un tranviere e di un’operaia si era iscritta alla Scuola di Ballo della Scala quando aveva 10 anni e aveva subito colpito le sue insegnanti tanto da ottenere una parte come comparsa, ancora dodicenne, in La bella addormentata con Margot Fonteyn. Da lì si rafforzò in lei l’ambizione che l’avrebbe portata tanto lontano. Ma come mai vestiva sempre di bianco? Qual era la spiegazione?

Carla Fracci: prima ballerina assoluta

A soli 22 anni è diventata la prima ballerina della Scala e, nel corso della sua magnifica carriera, si è legata a interpretazioni come l’indimenticabile Giselle, la Sylphide, Coppelia, stregando gli spettatori incantati dal suo eccezionale talento. L’elenco dei  colleghi di grande spessore con cui si è esibita conta Rudolf Nurayev, Erik Bruhn e Roberto Bolle, solo per citarne qualcuno.

Il New York Times l’aveva definita la “prima ballerina assoluta” dopo che, a seguito di un’accesa polemica, agli inizi degli anni Sessanta aveva abbandonato la Scala trasformandosi nella danzatrice italiana più nota nel mondo. Si è spesa per diffondere l’amore per questa disciplina, per esempio in tv con Scarpette rosa. Inoltre ha lottato contro lo smantellamento dei Corpi di Ballo delle Fondazioni liriche. Insomma una vita dedicata alla sua grande passione.

Il look completamente bianco: la spiegazione

L’étoile si è distinta anche per il suo stile elegante e per la predilezione per il colore bianco. A parlare di questa singolare decisione è stato il marito Beppe Menegatti nel 2020 in occasione di un collegamento con la trasmissione Oggi è un altro giorno. Nel 1969 era incinta del loro bambino: Francesco e desiderava un po’ di privacy. Lei poi aveva aggiunto che non voleva che gli estranei le fissassero la pancia, anche se si vedeva appena. Così studiò il suo abbigliamento: abiti bianchi e larghi.

LEGGI ANCHE —> Terence Hill: conoscete suo figlio Jess? | E la sua fotocopia spiccicata

LEGGI ANCHE —> Romina Power: le tuniche lunghe celano un dramma | Obbligata ad indossarle

In un’altra occasione lei stessa, al Corriere della Sera, aveva riferito che nel guardaroba invernale c’era qualcosa di marrone e di verde. Il bianco per lei indicava dunque la discrezione tanto cara perché si trattava di un momento molto intimo e importante. E da lì è stato un susseguirsi di bellissimi vestiti lunghi, gonne, pantaloni larghi, mantelle ecc… Perfetta nel ballo e nell’abbigliamento e già rimpianta da tantissime persone.

carla fracci look bianco -political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here