Kate Middleton, lo strano gesto durante le nozze | Il retroscena nascosto

0
761

Kate Middleton, consorte del principe William, è probabilmente una delle donne più ammirate e seguite del pianeta, anche in relazione ai rapporti con la cognata Meghan. Eppure in pochi sanno dello strano gesto compiuto il giorno delle nozze.

kate-retroscena-nozze-Political24
Kate Middleton e il Principe William-Political24

Amata dai sudditi, ammirata e seguita, forse pure un po’ invidiata dalle donne di tutto il pianeta per la sua avvenente bellezza: Kate Middleton occupa sempre un ruolo di primo piano nelle cronache rosa. Secondo indiscrezioni di queste ultime settimane, sarebbe al lavoro per far riconciliare i fratelli Henry e William. I rapporti tra i due, dai tempi del fidanzamento, poi matrimonio del più piccolo con l’attrice americana Meghan Markle, non sarebbero ottimi.

Occasione del riavvicinamento la triste circostanza della morte del principe Filippo, principe consorte della Regina Elisabetta, deceduto il 9 aprile scorso a 99 anni. Kate nel ruolo di negoziatrice, quindi. Del resto chi meglio di lei potrebbe svolgere tale ruolo, visto che Henry ha sempre dichiarato di aver avuto in lei una sorella. E proprio lei sarebbe stata anche un supporto nell’affrontare, a differenza di anni, il doloroso ricordo della morte dell’amata Lady D., evento che ha sconvolto la vita dei due fratelli e ha lasciato l’Inghilterra e il mondo attoniti.

Ma tornando a noi, c’è un particolare retroscena che riguarda le nozze di Kate e William. Infatti la bellissima sposa non ha fatto un gesto che tradizionalmente si fa durante il matrimonio, sapete qual è?

Kate Middleton e lo strano gesto il giorno delle nozze

È un ritratto da tradizionalista, rispettosa delle regole, quello che emerge dalla vita di Kate Middleton, sebbene non manchino nella sua biografia dettagli e curiosità da ragazza comune. Del resto, prima di diventare la moglie del principe William, Kate era una borghese, con le sue frequentazioni e le sue esperienze. Ma la rigida etichetta di corte, che rese così insofferente Lady Diana, ha le sue regole. Ed ecco la ragione dello strano gesto compiuto il giorno delle nozze, avvenute 10 anni fa

Se, infatti, uno dei momenti più attesi dei matrimoni ordinari, per così dire, è il lancio del bouquet, che – secondo la tradizione comune – è destinato ad essere raccolto dalla ragazza che si sposerà entro l’anno, nel matrimonio reale questo gesto non è stato compiuto. Del resto Kate, per quanto alcuni suoi atteggiamenti l’abbiano avvicinata ai sudditi, in base a una precisa operazione di marketing, non è una ragazza comune: non è escluso che la splendida 39enne possa essere la futura regina d’Inghilterra.

LEGGI ANCHE—-> Kate Middleton: ‘maltrattata’ come Lady D | Il retroscena da brividi

LEGGI ANCHE—-> La famiglia Reale: proibito famoso gioco di società | Il bizzarro motivo

Il motivo del mancato lancio

Secondo quanto previsto dal rigido protocollo di corte, il bouquet reale è destinato alla tomba del milite ignoto nell’abbazia di Westminster. Così ha fatto Kate Middleton nel giorno delle sue nozze, ricalcando il rituale compiuto, a suo tempo, dalla Regina Madre che ha, di fatto, inaugurato l’usanza per celebrare la memoria del fratello morto in guerra.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here