Stefano De Martino si lascia andare: “non trovavo strano spogliarmi”

0
305

Stefano De Martino in una recente intervista si è lasciato andare con una confessione inaspettata: “non trovavo strano spogliarmi“. A che cosa si riferisce?

Stefano De Martino confessione-Political24
Stefano De Martino-Political24

Stefano De Martino il 28 dicembre ha debuttato su Rai Due con il suo programma Bar Stella e con solo la prima puntata ha riscosso un grande successo. Tante le sorprese, le storie e i personaggi: la novità stessa è quella del titolo del programma. Riprende infatti il nome del bar che aveva aperto nel secolo scorso suo bisnonno nella sua città natale, Torre Annunziata. Bar che è stato poi tramandato di generazione in generazione, da suo nonno a suo padre, fino ad arrivare a lui che però ne ha fatto un programma televisivo.

La sua carriera infatti, come ci è noto, si basa sulla danza con la partecipazione diversi anni fa al talent di Amici. E sulla conduzione/comicità/recitazione: da tempo ormai è impegnato al timone di grandi programmi televisivi dove ha dimostrato la sua grande professionalità e la sua grande versatilità. Ma proprio la frase “non trovavo strano spogliarmi” dichiarata in una recente intervista ha a che fare con il suo addio alla danza.

Stefano De Martino si lascia andare: “non trovavo strano spogliarmi

Il talentuoso Stefano De Martino già da diversi anni ha detto addio per sempre al mondo della danza e ha abbracciato quello della conduzione. Un mestiere, quello del conduttore, che ben gli si addice perché versatile, professionale, grande intrattenitore, simpatico, ironico e dinamico. Non solo conduttore, bensì anche autore ed attore. C’è da dire che negli ultimi tempi ha sperimentato diverse forme della stessa arte, le ha fatte sue, riuscendo nel suo intento. Ovvero conquistare il pubblico a casa e dimostrare quello che realmente vale.

In una recente intervista a Repubblica ha parlato del suo attuale programma, del suo lavoro e dei suoi sogni. Seppur rimarrà per sempre un ballerino nel cuore, oggi fa tutt’altro ed è contento di essere cresciuto e di essere diventato quello che è. Ma oggi non rifarebbe certe cose, del tipo?

Si cambia..

Ecco le sue parole: “Nella danza lavori con il corpo, non hai quel tipo di pudore. Fin tanto che ho ballato, non trovavo strano spogliarmi. Ora come ora mi vergognerei come un ladro a condurre un programma e a stare su un cartellone in mutande“.

LEGGI ANCHE—> Stefano De Martino, finalmente il motivo per cui ha mollato la danza: insospettabile

LEGGI ANCHE—> Stefano De Martino, confessa il furto alla regina della tv: “gliel’ho rubato”

Nel tempo è cambiato, come è giusto che sia per ognuno di noi. Ma se un tempo era solo il ‘signor Belen’, oggi è Stefano De Martino, il conduttore che ambisce ad arrivare sempre più in alto. Chissà un domani forse lo vedremo al Festival di Sanremo, ma lui precisa: “Ci devi arrivare con qualche capello bianco, non me lo pongo come obiettivo, è una laurea ad honorem. Spero di guadagnarmela“.

Stefano De Martino confessione-Political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here