Il principe William ha ignorato Mattarella: il brutto gesto a Wembley

0
325

Nessun saluto tra il principe William e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione della finale di Euro 2020, vinta dall’Italia sull’Inghilterra ai rigori. Un brutto gesto, a Wembley. Non l’unico, comunque. Ma le cose stanno veramente così?

Principe William Wembley Political24
Principe William – Political 24

Della partita di Wembley, in fondo, rimarrà principalmente il ricordo meraviglioso di quella coppa riconquistata dopo 53 anni da Chiellini e compagni e le lacrime del mister, Mancini, mentre abbraccia l’amico di una vita, Vialli, in un pianto che, probabilmente, ha sciolto settimane e giorni di tensione. Non rimarrà l’immagine di una stretta di mano tra il principe William e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Le telecamere non hanno immortalato il momento. A quanto riporta l’Huffington Post, anzi, l’erede di casa Windsor, accompagnato dalla moglie Kate e dal piccolo George, se ne sarebbe andato. Non si sa se vi sia stato un incontro prima o dopo la partita, ma Mattarella è apparso solo. Il che non gli ha certo impedito di esultare al momento del gol di Bonucci che ha pareggiato una partita nata male. Ma che cosa è veramente accaduto?

Principe William, in fuga da Wembley?

Insomma, l’erede al trono – c’è una discreta probabilità che il buon Carlo non diventi mai re – non si sarebbe congratulato con il presidente della Repubblica Mattarella per la vittoria dell’Italia. Queste le indiscrezioni riportate da alcuni organi di stampa. Il principe William era accompagnato dalla moglie Kate e dal principino George che non ha saputo nascondere la delusione per la sconfitta sul suo volto di bimbo.

Ma la partita ha offerto un altro momento poco edificante: i secondi qualificati, gli inglesi, in un gesto di profonda delusione, si sono sfilati la medaglia dal collo, come a non voler riconoscere né il risultato, né gli avversari. Un gesto antisportivo, si è detto. Ma possibile che il principe William si sia pure lui comportato in modo poco elegante? Cerchiamo di scoprirne di più.

La probabile verità in un video

Stando a quanto riportato dal quotidiano Il Messaggero, poi ripreso da altre autorevoli testate, la verità sarebbe un’altra e ci sarebbe un video a dimostrarla. Pare che il principe William si sia avvicinato a Mattarella mentre questi era in festa per la vittoria, ma sarebbe stato il presidente della Fifa a rendergli impossibile un indirizzo di saluto.

LEGGI ANCHE —> Leonardo Bonucci, sapete chi è la moglie? L’avete già vista con la Carrà

LEGGI ANCHE —> Principe William, l’evidente difetto che l’ha reso più affascinante: chi l’avrebbe mai detto!

E per due ragioni: il covid e la necessità, per il capo di stato, di fare immediato rientro in Italia. Insomma, quale che sia la verità sul fatto, rimane una certezza: che l’Italia ha conquistato il titolo di campione d’Europa. A prescindere dall’accoglienza ricevuta a Wembley. Il tutto grazie, soprattutto, alla cura Mancini e ai prodigi dell’inossidabile Donnarumma.

Principe William Mattarella Political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here