Le lumache sono gli animali che uccidono più persone: il motivo è assurdo

0
827

La Terra è popolata da creature molto pericolose, temibili e feroci dotate di zanne, artigli e arti capaci di dilaniare, per questo sorprende che quella tra le più pericolose siano proprio le lumache. Sapete il perchè?

lumache-uccidono-political24
Lumache-Political24

Quando si pensa a una situazione di rischio nell’universo animale le prime immagini riguardano famelici lupi, squali dai denti aguzzi o orsi dagli artigli affilati, un essere assetato di carne e sangue insomma.

In realtà i lupi, per esempio, causano meno di un decesso al mese in tutto il mondo, mentre i leoni dalla fiera criniera ne determinano 22 ogni anno. Elefanti e ippopotami, invece, sono responsabili di circa 500 decessi ogni anno. Ma allora qual è l’animale più inaspettato che si colloca ai primi posti nella scala di rischio qualora ce lo trovassimo sulla nostra strada?

Lumache: la minaccia nascosta in un essere molto piccolo

Lascerà magari sorpresi apprendere che dobbiamo guardarci da una creaturina veramente minuscola che striscia e si muove molto lentamente. Si tratta delle lumache che vengono inserite nelle 15 specie più pericolose per l’uomo e non per la minaccia che costituiscono nei riguardi delle coltivazioni che questi esserini distruggono con grande facilità e voracità.

Detengono invece un ragguardevole record di ben 20 mila vittime ogni anno, ma per raggiungere questo obiettivo non ingaggiano epiche lotte o escogitano complicati tranelli, a loro basta essere il veicolo di un’altra grande minaccia che può avere tragiche conseguenze su noi uomini e donne. Quale? E come possiamo difenderci?

Una malattia con gravi conseguenze per le persone

Le lumache d’acqua dolce, in particolare, portano con sé dei vermi piatti da cui derivano malattie che su noi esseri umani possono avere esiti drammatici. I vermi parassiti sulle lumache passano la Schistosoma. A seconda della zona interessata si può parlare di schistomiasi intestinale, rettale, vescicale, epato – portale, splenica.

Questa malattia, purtroppo, spesso si cronicizza causando danni importanti agli organi interni, il problema maggiore inoltre è a livello intestinale. I sintomi della Schistosoma sono: dermatite con prurito, tosse, cefalea, diarrea, necessità di urinare di frequente.

LEGGI ANCHE—> Chi non ha mai sognato di essere principessa | Dopo questo però cambierete idea

LEGGI ANCHE—> WhatsApp, attenzione alla nuova truffa: in questo modo rubano tutto

C’è però un farmaco che può aiutarci ed è il Praziquantel, a noi però non è concesso usarlo, perché può essere somministrato solo agli animali. Per evitare completamente questo rischio bisogna risalire alla fonte, cioè alle acque sporche da cui si origina il parassita incriminato. Si dovrebbero quindi bonificare per bene le falde acquifere e creare reti fognarie per stare tutti più tranquilli.

lumaca pericolosa-political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here