Potenze militari: chi lo è davvero? I numeri parlano chiaro | E l’Italia?

0
136

Si sente parlare spesso di potenze militari, ma quali Paesi lo sono davvero? I numeri parlano chiaro: ecco dove si classifica l’Italia.

Purtroppo nell’ultimo anno si è sentito spesso parlare di potenze militari, soprattutto a causa dello scoppio del conflitto fra Russia ed Ucraina.

soldati
Potenze militari: i numeri per l’Italia (political24.it)

Ad ogni modo, quando si si pensa alle maggiori potenze mondiali in questo senso ci vengono subito in mente Paesi come per l’appunto la Russia, gli Stati, Uniti, la Cina, l’India o il Regno Unito. A tal proposito, possiamo dire che alcune di queste nazioni vantano di fatto una lunga tradizione militare come nel caso di Russia, Usa e Inghilterra, altre invece sono delle vere e proprie potenze emergenti come nel caso di Cina ed India. Ma dove si posiziona l’Italia in questa classifica? Che cosa dicono i dati a proposito del nostro Paese? Scopriamolo subito.

Potenze militari: chi lo è davvero?

Come è facile immaginare, fra le maggiori potenze militari a livello mondiale troviamo senza dubbi Stati Uniti, Russia, Cina, India e Regno Unito. I dati sono stati raccolti dal Center for Arms Control and Non-Proliferation e per stilare questa classifica sono stati presi in considerazione diversi fattori: personale attivo, aiuti, aerei, testate nucleari, portaerei, sottomarini e budget. Al di là delle prime 5 posizioni della classifica occupate dai Paesi appena elencati, è inoltre emerso nello specifico come gli Usa primeggino sia in termini di aerei, portaerei e finanziamenti. La Russia, invece, può contare sui maggiori sostegni e sul più alto numero di testate nucleari. Mentre la Cina vanta il più elevato numero di uomini. Infine, la Corea del Nord, pur posizionandosi in fondo alla classifica delle potenze militari mondiali, presenta il maggior numero di sottomarini. Ma vediamo ora dove si posiziona, in particolare, l’Italia.

Dove si posiziona l’Italia

Dopo Stati Uniti, Russia, Cina, India e Regno Unito, a posizionarsi ai vertici della classifica delle maggiori potenze militari mondiali troviamo anche Francia, Germania, Turchia, Corea del Sud, Giappone, Israele e, al dodicesimo posto, l’Italia.

aereo militare
aereo militare: com’è messa l’Italia (political24.it)

Il nostro Paese, in particolare, può contare sul sostegno di 320 mila uomini e su un budget di 34 miliardi di euro. Nel complesso possiamo, quindi, dire che l’Italia si posiziona nella prima metà della classifica, ricoprendo quindi un posto abbastanza elevato. Tuttavia, i suoi numeri sono da considerarsi nettamente inferiori rispetto a quelli delle prime 5 potenze mondiali. Infine, in fondo alla classifica troviamo Algeria, Olanda, Messico, Belgio e Corea del Nord. 

Articolo di Veronica Elia