Antonella Clerici, vacanze da sogno: quanto costa un capodanno come l’amata conduttrice?

0
273

L’amata conduttrice di Rai 1 ha trascorso il Capodanno in una location davvero da sogno. Ecco quanto costa soggiornare lì

Ormai storico volto di Rai 1, Antonella Clerici entra nelle case di tutti gli italiani da ormai ventisette anni. Era il 1995, infatti, quando debuttava con il suo primo programma, Mediterranea 95: da quel momento, non si è più fermata. Dopo un anno intenso, oggi si sta concedendo un Capodanno rilassato, in montagna: ecco dove soggiorna, il lusso è estremo.

Antonella Clerici
Antonella Clerici: quanto costa l’hotel dove trascorre Capodanno (political24.it)

Da sempre amante della buona cucina, Antonella Clerici non ha mai nascosto di adorare anche gli sport invernali, che le consentono di vivere la montagna al 100%. Oggi felicemente accompagnata da Vittorio Garrone, suo compagno da diversi anni, Antonella è anche mamma di Maelle, avuta da una precedente relazione.

Per trascorrere una fine dell’anno rilassata e in famiglia, la conduttrice di È sempre mezzogiorno ha scelto di rifugiarsi in un Hotel a 5 stelle a San Cassiano, in Alta Badia. Ecco quanto costa una vacanza lì.

Antonella Clerici a San Cassiano: location da sogno

Durante l’anno, Antonella Clerici è impegnata praticamente ogni giorno con la sua trasmissione del mezzogiorno, dedicata alla cucina e alla cultura culinaria. Durante le vacanze, quindi, vuole proprio staccare dalla routine e per farlo sceglie mete sempre diverse, dove lei e la sua famiglia possano divertirsi e riposarsi: quest’anno, il Capodanno lo trascorrerà al Dolomiti Wellness Hotel Fanes, a San Cassiano.

Dotato di ogni genere di comfort, l’Hotel a cinque stelle possiede una piscina a cielo aperto, dedicata solo agli adulti, nonché una al chiuso e un’altra all’aperto per tutti. Ampio spazio è poi dedicato al relax con una sala con il caminetto e i lettini ad acqua riscaldati, la veranda relax panoramica e l’angolo Vital con il tè alle erbe e i succhi di frutta a disposizione dei clienti. Le saune sono poi moltissime: c’è quella alpina in giardino, quella in legno di cirmolo, la vasca idromassaggio salina esterna, la sauna finlandese, il bagno turco, quello salino e anche il sanarium.

Per quanto riguarda i prezzi nella stagione invernale, una camera doppia della grandezza di circa 20 metri quadrati, in questo periodo, costa € 378 al giorno. La Ladina, sempre per due persone ma più grande, costa invece € 431 al giorno. La Junior Suite Panoramica, grande 60 metri quadrati, costa € 512 al giorno e lo stesso vale per la Romantic Junior Suite.

La Junior Suite Superior, che va dai 40 ai 45 metri quadrati, vede un costo di € 490 al giorno, così come la Piz La Ila. I prezzi maggiori sono riservati alla Stria, grande circa 85 metri quadrati dal costo di € 604 al giorno e alla Natura Loft, dalla dimensione di 100 metri quadrati e dal costo di € 706 al giorno.