Che fine ha fatto l’ex ministro Danilo Toninelli? | Striscia ironizza senza andarci sul sottile

0
538

Ministro delle infrastrutture e dei trasporti nel primo governo Conte, sembrava che Danilo Toninelli avesse la strada più che spianata. Eppure, a distanza di anni di lui non se ne sa più nulla. Ma che fine ha fatto?

Diciamo pure come in tutti questi anni il Movimento 5 stelle non abbia forgiato solo politici, ma anche icone e meme diventati virali nel giro di nulla sui social e sul web. E tra questi miti del digitale, un posto speciale, grazie anche all’epoca all’attenzione mediatica e costante da parte di “Propaganda Live” su La7, è riservato sicuramente a Danino Toninelli.

Danilo Toninelli: che fine ha fatto
Danilo Toninelli (www.political24.it)

Toninelli, infatti, ha rappresentato l’esempio più disinteressato di una persona che non solo ce l’ha fatta nella vita, ma anche che ce l’ha fatta nonostante tutto. Insomma, quando durante la formazione del primo governo Conte è trapelata la notizia che Danilo Toninelli sarebbe diventato ministro delle infrastrutture e dei trasporti, in molti non sapevano sul serio cosa aspettarsi da una scelta simile. Anche se, ed è giusto sottolinearlo, il primo governo Conte ha avuto più di un risvolto turbolento con Lega e Movimento 5 stelle insieme al potere.

Ma non solo. Solo due mesi dopo la sua nomina accadde qualcosa di impensabile, ma non di imprevedibile. Fatto sta che Danilo Toninelli venne messo subito alla prova, così come tutto l’esecutivo giallo-verde, col crollo del ponte Morandi di Genova il 14 agosto 2018. E all’epoca, infatti, gestione e manutenzione a parte del ponte e dell’intercettazione in cui Rocco Casalino lamentava il crollo del viadotto proprio il giorno di ferragosto, Toninelli dimostrò la sua prima grande prova di forza in quanto ministro.

Danilo Toninelli oggi: lontano dal parlamento la nuova vita dell’ex ministro è sui social

Così, a dicembre dello stesso anno, Danino Toninelli parlando di Genova disse: “Come governo abbiamo dato tutto quello che potevamo a Genova e penso che in pochi mesi, al massimo anni, tornerà ad essere più forte di prima”. Insomma, non proprio il massimo delle dichiarazioni, tant’è che questa gaffe, insieme al famoso tunnel del Brennero percorso da milioni di autotrasportatori, segnò il breve mandato di Toninelli. Il primo governo Conte, infatti, cadde il 5 settembre 2019 e con esso anche Toninelli.

Striscia la Notizia ironizza su Danilo Toninelli
Striscia la Notizia (www.political24.it)

La sua strada sembrava spianata in politica e non solo, ma così non è stato. E dopo anni sembra esser quasi sparito, in realtà, però non è così. Sui social, infatti, Danilo Toninelli è più attivo che mai come ha fatto notare “Striscia la Notizia” ironizzando anche in maniera abbastanza tagliente. Nel servizio “Chi l’ha (ri)visto?”, dopo aver parlato delle sue gaffe più storiche, Greggio e Iacchetti hanno parlato della nuova vita di Danilo Toninelli oggi, lontana dal parlamento, ma molto vicina ai social.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Danilo Toninelli (@danilotoninelli)

Soprattutto su TikTok, l’ex ministro ha dato sfogo a tutto il suo estro e alle sue opinioni rispetto alle nuove scelte del governo di centrodestra guidato da Giorgia Meloni. Al momento a far storcere il naso a Toninelli è il fantomatico ritorno del ponte sullo stretto, ma d’altronde il primo amore per le infrastrutture non si scorda mai.

Articolo di Karola Sicali