Alberto di Monaco e Charlene si conciano così al Gala: tutti però notano un solo dettaglio

0
95

Per Alberto di Monaco il Gala della Croce Rossa è da sempre l’evento più importante dell’estate. Mondanità e beneficienza toccano il punto più alto della loro intesa e per il principe è arrivato anche il regalo più bello…

Una serata importante, un evento di quelli cerchiati in rosso nel calendario degli stessi reali monegaschi. Non soltanto un appuntamento dal forte sapore mondano, con tante illustri presenza ad arricchire il parterre, ma anche un momento da dedicare a coloro che hanno più bisogno. Soprattutto in questa difficile fase storica schiacciata da guerra e pandemia.

Alberto-di-Monaco-sorpresa-Political24.it (1)
Alberto-di-Monaco-Political24.it (Fonte: Google)

Il Principato di Monaco indossa il suo abito migliore per accogliere i suoi illustri ospiti al Gala della Croce Rossa, esattamente come la sua principessa. Per Alberto di Monaco una serata completamente diversa da quella dello scorso anno. Il 18 luglio 2022 può essere davvero la data che segna una doppia rinascita. Quale?

Alberto di Monaco, finalmente con lei accanto

Quella del 2021 è stata una delle edizioni più difficili da organizzare per Alberto di Monaco. La pandemia e la dolorosa assenza della principessa consorte Charlène, lontana da casa per gravi motivi di salute, avevano reso complicato, e quasi fastidioso, il metter su comunque un evento così sentito dalla famiglia reale e dai monegaschi. Il 2022 ha regalato invece un Gala della Croce Rosa completamente diverso. A cominciare da lei…

Vi sono eventi ma, soprattutto, momenti dove non soltanto non si può mancare, ma dove è necessario essere perfetti. Dopo l’assenza al Ballo della Rosa, lo scorso 8 luglio, tutti attendevano la principessa Charlène di Monaco e lei, questa volta, non soltanto ha risposto: presente, ma alla sua vista tutti sono rimasti letteralmente incantati. Uno splendido abito lungo fino ai piedi firmato Prada, con splendidi ricami floreali, il tutto impreziosito da una parure di farfalle di diamanti al collo ed al polso, come raccontatoci da vanityfair.it, hanno regalato un’immagine radiosa della principessa Charlène.

Ma l’accessorio più significativo della principessa consorte è stato un altro…

Quell’anello all’anulare

E se tanta attenzione hanno destato abbigliamento ed accessori indossati dalla principessa consorte durante il Gala della Croce Rossa, come poteva sfuggire il gioiello più ricco di significati che Charlène ha sfoggiato all’anulare, come ci ricorda Fanpage.it? Si tratta infatti dell’anello di fidanzamento che lo stesso Alberto di Monaco ha commissionato al gioielliere della famiglia Grimaldi, Repossi.

Alberto-e-Charlène-di-Monaco-felici-Political24.it (1)
(Fonte: Instagram Principe Alberto)

Il non averlo indossato nelle sue più recenti apparizioni pubbliche aveva dato ulteriore forza alle voci che parlavano di una crisi profonda tra i due principi. Chissà se adesso quelle stesse voci taceranno. Il 18 luglio 2022 può essere stata davvero la data che ha segnato una doppia rinascita, da una pandemia sempre presente ma più facilmente gestibile e, soprattutto, una nuova, e più serena, fase della vita di Alberto e Charlène di Monaco.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here