Lacrime per la Famiglia Reale: “ho deciso di parlare pubblicamente dell’aborto”

0
508

Meghan Markle si espone. Racconta la sua storia. Esprime la sua opinione riguardo a quello che è accaduto negli Stati Uniti. Ha voglia di parlare, di commentare la decisione della Corte Suprema degli Stati Uniti sul tema dell’aborto, lei che è cittadina americana. Cosa ha detto la duchessa di Sussex?

Vi sono temi che devono essere trattati con estremo tatto, sensibilità, attenzione tanto sono delicati. Certi temi non possono essere giudicati da tutti, perché non tutti ne possono cogliere gli infiniti aspetti. Vi sono temi che riguardano e che appartengono, più di altri, al mondo femminile. E’ su questi temi che la voce femminile deve avere il sopravvento sulle altre.

Meghan-Markle-aborto-Political24.it (1)
Meghan-Markle-Political24.it (Fonte: Google)

Quello che è accaduto negli Stati Uniti non più tardi di qualche giorno fa ha segnato un cambiamento radicale all’interno dei diritti delle donne. La decisione presa dalla Corte Suprema degli Stati Uniti di abolire il diritto all’aborto ha scatenato la reazione di milioni di donne in ogni angolo del mondo.

Su questo tema anche Meghan Markle ha voluto dire la sua. Cosa ha detto la duchessa di Sussex?

Meghan Markle, donna e madre

Meghan Markle ha deciso di esprimere pubblicamente la sua opinione in riferimento alla decisione della Corte Suprema degli Stati Uniti di abolire il diritto all’aborto. A parlare, in questa circostanza, non è certo la duchessa di Sussex, ma la cittadina statunitense Meghan Markle, donna e madre. In un’intervista rilasciata a Vogue ha spiegato, dettagliatamente, perché è contro quella decisione.

Le donne stanno già condividendo storie di come la loro sicurezza fisica viene messa in pericolo. Le donne con risorse viaggeranno per abortire, quelle senza potrebbero tentare di procurarselo con un rischio tremendo.“, queste le sue parole riportate da elle.com. Il messaggio che questa decisione trasmette, secondo la consorte del principe Harry, è che la sicurezza fisica delle donne non riveste ormai più alcuna importanza.

Questo comporta la più drammatica delle conseguenze, ovvero che sono le donne a non contare più nulla. E questo è inammissibile. Continuando a trattare questo tema così importante, Meghan Markle arriva a raccontare la sua drammatica esperienza. Quale?

Lacrime materne

Come ci ricorda mediasetinfinity.mediaset.it, Meghan Markle aveva già parlato del suo aborto spontaneo in un editoriale al New York Times: “Ho vissuto sulla mia pelle il dolore dell’aborto spontaneo e ho deciso di parlarne pubblicamente“.

Per Meghan Markle è necessario parlarne, perché soltanto parlando e comprendendo tutti gli aspetti che riguardano i nostri corpi, le nostre vite, si riuscirà a comprendere quanto sia importante avere delle protezioni. Per difendere le vite e le scelte di ciascuna donna. Sempre ed ovunque.

meghan-markle-vogue-Political24.it
(Fonte: Instagram Vogue Magazine)