Pier Silvio Berlusconi, trapela il subdolo piano: che colpaccio!

0
256

Pier Silvio Berlusconi è alla guida del più grande gruppo televisivo privato italiano. Un grande onore ed una grande responsabilità. Con l’unico obiettivo di farlo crescere sempre di più. E per farlo crescere occorrono idee vincenti, come quella che lui ha in serbo da tempo in attesa del momento giusto per lanciarla. Quale idea?

Un’idea che gli frulla in testa da parecchio. Un progetto ambizioso, da studiare nei minimi dettagli, poiché un errore potrebbe risultare devastante. Nel mondo della televisione, soprattutto in quella di oggi, che brucia tutto in un attimo, occorre ponderare bene ogni singola scelta.

Pier-Silvio-Berlusconi-28062022-Political24.it
Pier-Silvio-Berlusconi-Political24.it (Fonte: Google)

Pier Silvio Berlusconi questo lo sa molto bene. Sa che una grande idea televisiva deve essere completa di tutto, di contenuti e di coloro che li dovranno attuare. Esattamente come avviene quando si prepara un grande concerto di musica dove accanto allo spartito con le note vi devono essere necessariamente i musicisti pronti ad eseguirlo. Alla lettera.

Di quale idea si tratta?

Pier Silvio Berlusconi ed il coraggio delle scelte

La storia della televisione è piena di progetti nati quasi per caso o figli di unioni artistiche che sembrano inconciliabili. Il successo di un programma è spesso il frutto di alchimie incomprensibili ed imprevedibili. Pier Silvio Berlusconi sa di avere a disposizione alcune figure di primissimo piano. Occorre trovare il progetto giusto per poter fare in modo che possano rendere al massimo delle loro possibilità.

Mediaset ha a disposizione alcune figure in grado di sbaragliare qualsiasi tipo di concorrenza. Accanto alla regina della televisione italiana, Maria De Filippi, sono cresciute sempre di più altre due figure amatissime dal pubblico. Conduttrici completamente diverse tra loro, sia dal punto di vista fisico, sia, soprattutto, riguardo al loro diverso stile di conduzione. Talmente diverse che, messe l’una accanto all’altra, potrebbero creare una miscela vincente.

Ed è esattamente quello che pensa Pier Silvio Berlusconi. Ma chi sono queste due conduttrici che tanto affascinano il presidente di RTI?

Due volti vincenti

Il Format. La ricerca del format giusto. E’ questo il pensiero di Pier Silvio Berlusconi, come rivelato da gossipetv.com, perché poi a chi affidarlo lui lo sa già benissimo, e da tempo. Una coppia di conduttrici che si conoscono da oltre vent’anni, da quando, entrambe, ricoprivano il ruolo di Letterine nella trasmissione Passaparola, condotta da Gerry Scotti: Silvia Toffanin e Ilary Blasi.

Una trasmissione in prima serata dove entrambe, insieme, possano mostrare il loro talento. Ma il tutto incorniciato all’interno di un progetto dai contorni precisi. Come un guanto che calzi perfettamente sulle loro diversità. Per entrambe quella appena conclusa è stata una stagione dai risultati straordinari, sia per Silvia Toffanin ed il suo Verissimo, sia per Ilary Blasi, che ha appena terminato di condurre un’edizione de L’Isola dei Famosi, che ha ottenuto ottimi indici di ascolto.

Un grande potenziale che deve essere attuato attraverso un grande progetto. In maniera che quell’idea pazzesca che frulla nella testa di Pier Silvio Berlusconi possa, finalmente, realizzarsi.

Silvia-Toffanin-Ilary-Blasi-insieme-Political24.it
(Fonte: Google)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here