Flavio Briatore, senza mezzi termini sul figlio: “Falco purtroppo…”

0
596

Flavio Briatore è un imprenditore di successo, con affari che toccano i quatto angoli del mondo. Una vita intensa, ricca di soddisfazioni ed un grande, bellissimo pensiero che si chiama Nathan Falco, suo figlio. Sarà lui l’erede dell’impero di papà oppure farà altro? Intanto l’imprenditore gli prepara la strada…

Quando leggi le sue interviste non sai mai cosa aspettarti. Non ama parlare attraverso quel linguaggio che si è soliti definire “politicamente corretto”. Le sue idee le espone chiaramente, magari accompagnate anche da espressioni colorite, tanto per renderle più chiare. Il suo personaggio è semplicemente lui stesso, senza filtri o finzioni di sorta, perché lui è così.

Flavio-Briatore-figlio-Political24.it
Flavio-Briatore-(Fonte: Google) – Political24.it-

Flavio Briatore è così ed è così che ha costruito il suo impero. Con quell’aria spavalda, a volte anche un po’ guascona, che però lo ha reso unico per tanti aspetti. Un uomo amato, invidiato, temuto, criticato, ma sempre sulla bocca di tanti che, il più delle volte, sono anche quelli che contano. Il tempo passa inesorabile per tutti, anche per lui, che ha un tesoro in casa chiamato Nathan Falco, figlio suo e di Elisabetta Gregoraci.

Pensa a lui ed al suo futuro. La definizione che dà di suo figlio è meravigliosa. Quale definizione?

Flavio Briatore, l’inizio della scalata

Verzuolo, in provincia di Vercelli, lo ha visto nascere nel 1950 e presto fuggire. I suoi genitori erano entrambi maestri elementari e lui consegue la maturità diplomandosi come geometra. Da quel momento parte con le sue e infinite attività imprenditoriali. Idee e talento non mancano di certo e l’incontro con Luciano Benetton, intorno alla metà degli anni ’80, segna un punto di svolta nella sua vita.

Lo sviluppo del marchio Benetton in America e l’ingresso, nel 1989, nel Team di Formula 1 di proprietà della stessa famiglia Benetton, fanno sì che da quel momento parta inarrestabile la sua scalata come imprenditore. I suoi interessi successivi toccano i locali di divertimento per Vip fino alla ristorazione, non propriamente per tutte le tasche.

Un impero che adesso attende colui che lo erediterà. Flavio Briatore spera che un giorno tutto quello che lui ha costruito venga raccolto dalle mani di suo figlio Nathan Falco, nato nel 2010 dal matrimonio dell’imprenditore con Elisabetta Gregoraci. Ma cosa dice Flavio Briatore riguardo suo figlio?

Il suo erede, Nathan Falco Briatore

Sembra già tutto scritto nella vita di Nathan Falco Briatore o, perlomeno, le idee che suo padre ha su di lui sono estremamente chiare. Il Liceo in Svizzera e poi, magari, uno studio specifico quale Food & Beverage administration, come riportato da gossipblog.it. Se vorrà, sarà lui ad ereditare tutto quello che papà Flavio ha costruito in decenni di lavoro.

E riguardo suo figlio Nathan Falco dice: “Falco è un piccolo Briatore con molto più cu*o di me. Io non avevo un papà come Flavio Briatore, purtroppo o per fortuna“. Ma l’imprenditore piemontese sa benissimo che quella di Nathan Falco è una grande fortuna e si augura, insieme alla sua ex moglie Elisabetta Gregoraci, che questo grande privilegio diventi la spinta per un’ulteriore crescita.

Flavio Briatore grande imprenditore, proprietario di un importante impero economico, ma è sempre e, soprattutto, un padre. Con tutti i sogni che i padri portano nel cuore.

Flavio-Nathan-Falco-Briatore-Elisabetta-Gregoraci-figlio-Political24.it (1)
(Fonte: Google)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here