La Royal Family, vestita in azzurro: dietro la scelta degli abiti l’omaggio ad un Santo

0
727

La Royal Family di recente ha presenziato al Trooping the Colour, la cerimonia che segna i festeggiamenti del compleanno ufficiale della Regina. A balzare all’occhio però è la scelta degli abiti. Ecco perchè.

Si è tenuto il 2 giugno l’evento Trooping the Colour, che ha dato il via ai festeggiamenti per il Giubileo di Platino della regina Elisabetta II, che quest’anno celebra i suoi 70 anni sul trono.

Royal Family: gli abiti che fanno parlare - Political24
Royal Family – Political24 (Fonte: Google)

Ad attirare l’attenzione – a parte l’apparente assenza di Harry e Meghan accanto alla famiglia, che in realtà era presenti, ma erano lontani da tutti – sono stati gli abiti scelti dalla famiglia reale. Ecco perchè.

Royal Family: gli abiti che fanno discutere

Ieri si è tenuto il tradizionale Trooping the Colour, l’antichissima cerimonia effettuata dai reggimenti del Commonwealth e del British Army. L’evento segna i festeggiamenti del compleanno ufficiale della Regina. Ovviamente la Royal Family è apparsa al completo sul balcone di Buckingham Palace.

Questa giornata ha dato il via ufficiale ai festeggiamenti per il Giubileo di Platino della regina Elisabetta II, che quest’anno celebra i suoi 70 anni sul trono. Sappiamo che la sovrana è una delle più longeve della storia della Gran Bretagna e già questa potrebbe essere una valida ragione per festeggiare in grande. Ma ad attirare l’attenzione sono stati gli abiti di tutti i componenti della famiglia reale, ma di una in particolare.

Il motivo della scelta

Il 2 giugno, come ogni anno, la Royal Family si è riunita sull’iconico balcone di Buckingham Palace per il tradizionale Trooping the Colour. Gli unici assenti? Meghan ed Harry, che non hanno avuto la possibilità di presenziare accanto alla famiglia, ma non sono stati comunque assenti. Semplicemente sono arrivati direttamente al loro punto d’osservazione per la parata.

In ogni caso, ciò che ha richiamato l’attenzione dei media è stato soprattutto l’abito di Camilla Parker Bowles, rigorosamente riciclato, in pieno stile Kate Middleton.  Se a qualcuno è sembrato di aver già visto il look che ha sfoggiato non c’è nulla di strano, perchè è esattamente così: aveva già scelto l’outfit per il Royal Ascot del 2021. Camilla Parker Bowles ha indossato un coat dress a righe bianche, azzurre e celesti, un modello senza bavero firmato dallo stilista britannico Bruce Odfield ed un maxi cappello in tinta di Philip Treacy con una collana a tre fili di perle.

Ma ad un occhio attento non è sfuggito anche un altro particolare: tutti i componenti della Royal Family erano coordinati, sui toni dell’azzurro. Ovviamente questo non è affatto casuale: il colore scelto infonde calma e serenità, è simbolo di eleganza senza tempo, è  il colore simbolo della regalità ed è al contempo un omaggio a San Patrizio, il patrone dell’Irlanda.

Royal Family: gli abiti che fanno parlare - Political24
Fonte: Google

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here