Don Matteo, finalmente la notizia che tutti aspettavano: la Rai ha deciso

0
625

Don Matteo 14 si o no? E’ arrivato il momento della decisione definitiva, che si basa su giudizi oggettivi, come la risposta del pubblico all’edizione numero tredici appena terminata. Poi, eventualmente, si valuteranno entrate ed uscite all’interno dello storico cast. Ma questo solo nel caso che proseguisse la fiction…

Sono i giorni delle grandi valutazioni. Poi seguiranno le decisioni. Il passo da compiere sta diventando sempre più grande ed aumenta via via che aumentano le serie. Ogni volta diventa più difficile decidere se e come proseguire.

Raoul-Bova-Don-Matteo-14?-Political24.it
Raoul-Bova-Don-Matteo-Political24.it (Fonte: Google)

Occorre poi seguire attentamente le reazioni del pubblico, comprenderne gli andamenti. E poi si deciderà, anche se qualcosa sembra effettivamente muoversi dalle parti della Lux Vide, che insieme a Rai Fiction, produce la fortunatissima serie. Ma, numeri alla mano, come è andata la stagione appena terminata, quella della clamorosa staffetta Hill – Bova?

Don Matteo 13, i numeri

L’edizione numero 13 di Don Matteo è stata senza dubbio quella partita con più remore e dubbi. Il passaggio di consegne tra il protagonista assoluto Don Matteo – Terence Hill con il nuovo sacerdote Don Massimo – Raoul Bova, avrebbe rappresentato la fine o meno della fiction. Si doveva attendere la reazione del pubblico, vedere come e quanto questo epocale cambiamento avrebbe inciso sui gusti di un pubblico fidelizzato da vent’anni di Terence Hill.

La risposta è stata entusiasmante. Come riportato da sorrisi.com, l’ultima puntata della serie ha visto incollati davanti ai teleschermi di Rai Uno 6 milioni e 200000 telespettatori, con uno share che ha toccato quota 34,3%. Quindi la temutissima staffetta tra sacerdoti è andata come meglio non  si poteva immaginare e quindi questo lascia presagire come la serie numero 13 di Don Matteo non sia stata l’ultima…

Si riparte dalla serie numero 14

Don Matteo 14? Assolutamente si! Manca ancora la comunicazione ufficiale, ma si può stare certi che le avventure del sacerdote più amato della televisione non termineranno. E si proseguirà anche con lo stesso titolo, poiché proprio nell’ultima puntata della serie numero 13, si è scoperto che il nome di battesimo di Don Massimo è in realtà Matteo, come il suo illustre predecessore.

Quindi il fantastico viaggio del sacerdote di Spoleto continuerà. La conferma arriva dallo sceneggiatore Mario Ruggeri, che in un intervista rilasciata al settimanale Oggi, e ripresa da oggi.it, ha spiegato che: “A fine estate inizieremo a lavorare sulla sceneggiatura. Le riprese dovrebbero incominciare a marzo del 2023. La serie andrà in onda tra l’inverno del 2023 e la primavera del 2024“. E se non è ancora una comunicazione ufficiale, ci manca davvero poco.

don-matteo-foto-Political24.it
(Fonte: Google)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here