Jovanotti e la malattia che è entrata nella sua casa: la dura battaglia di un padre

0
415

Jovanotti, ovvero colui che dispensa allegria e spensieratezza in quantità industriali soltanto attraverso le sue canzoni, i suoi gesti, la sua presenza. Fino a quando la malattia non è entrata nella sua casa e ha colpito la persona più cara…

Dall’inizio degli anni ’80 il suo volto, il suo sorriso, la sua musica sono diventati sinonimo di allegria, di voglia di vivere, di cercare di scoprire tutte quelle meraviglie e quelle emozioni che il mondo e la vita sono in grado di offrirci. La sua sola presenza è una scarica di adrenalina pura, un’iniezione di sana spensieratezza.

jovanotti-malattia-figlia-political24
Jovanotti-Political24

E quel sorriso Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, lo ha sempre stampato sul suo viso perché appartiene alla sua anima più profonda. Qualche volta è stato costretto a toglierselo e a metterlo in tasca per qualche tempo, quando la vita gli ha ricordato che non sempre tutto è bello, soprattutto quando ti tocca gli affetti più cari.

Ad un certo punto della sua vita infatti la malattia è entrata nella sua casa e in quel momento è cambiato tutto. Di quale malattia si sta parlando e chi ha colpito?

Jovanotti e la grande paura

Jovanotti, nella sua veste di padre, il momento più difficile l’ha vissuto nell’estate del 2019. Quando si è accorto che sua figlia Teresa non stava bene. Ed il racconto, emozionante, degli ultimi sette mesi di terapia pubblicato dalla stessa Teresa sul suo profilo Instagram, illuminano a giorno quel periodo che per la famiglia Cherubini è stato buio come la notte.

Il 3 luglio 2020 mi è stato diagnosticato un linfoma di Hodgkin, un tumore al sistema linfatico“, queste alcune delle sue parole, quelle più difficile da scrivere, riportate da repubblica.it. E Teresa Cherubini è ritornata a quell’agosto del 2019 quando il prurito alle gambe ha iniziato a lanciare i primi segnali di allarme. A giugno del 2020 il prurito correva lungo tutto il corpo e la giovane non riusciva a dormire per più di due ore a notte.

All’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, Teresa Jovanotti ha seguito sei cicli di chemioterapia, fino a quando è arrivato il momento più atteso e più bello di tutta la sua vita: “Dopo mesi di ansie e paure la storia è finalmente finita, e posso raccontarla, perché da ieri, 12 gennaio 2021 sono ufficialmente guarita“. Adesso davvero l’incubo è terminato…

La malattia è andata via!

Il 12 gennaio 2021 resterà una data impressa con il fuoco nella famiglia Cherubini. E’ il giorno della liberazione dal male più terribile e quel giorno papà Lorenzo, sul suo profilo Instagram, ha scritto poche parole, che però vanno dritte al cuore: “…oggi per noi è un giorno bellissimo, lei è stata pazzesca“.

Tutti hanno finalmente ritrovato il sorriso ed anche papà Lorenzo, dopo qualche tempo, lo ha potuto riprendere dalla tasca e stamparselo sul viso. Il sorriso più grande e più pazzesco della sua vita. Proprio come la sua Teresa.

jovanotti-figlia-political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here