Raimondo Todaro sfodera il diabolico piano: la Celentano non se l’aspetta proprio

0
1159

Raimondo Todaro nelle ultime ore avrebbe ‘sfoderato’ un piano diabolico: ma il punto è, Alessandra Celentano se l’aspetterà oppure no?

Sabato scorso Amici ha dato il via alla seconda parte del talent, la fase serale. La parte più cruciale e decisiva, dove gli allievi devono dimostrare ancora di più le proprie capacità in vista della manche finale. Qui per forza di cose non possono arrivarci tutti ma solo alcuni e solo uno alla fine risulterà vincitore e si aggiudicherà la tanto ambita vittoria.

Raimondo Todaro e Alessandra Celentano-Political24
Raimondo Todaro e Alessandra Celentano-Political24

Nell’arco della prima settimana dall’inizio del serale, i professori hanno lanciato nuovi guanti di sfida e messo ulteriormente alla prova gli allievi. Quest’ultimi inoltre hanno ricevuto un ennesimo provvedimento disciplinare per cui la produzione ha dovuto ritirare tutti i computer a causa del mancato rispetto degli orari prestabiliti per andare su internet. Al di là di questo, Raimondo Todaro che piano ha in mente? E Alessandra Celentano se lo aspetterà?

Raimondo Todaro ha in mente un piano ben preciso

In questi ultimi giorni sia Raimondo Todaro che Alessandra Celentano hanno lanciato agli alunni nuovi guanti di sfida. Ha iniziato l’ex maestro di Ballando con le stelle, proponendo una sfida tra Carola e Serena in risposta a quanto sostenuto dalla Celentano riguardo a Serena, ovvero che secondo lei non avrebbe un corpo adatto per la danza. Ha così assegnato loro il compito di ricreare la coreografia originale del video musicale del brano ‘Single Ladies’ di Beyoncé. Dove per Raimondo Serena sarebbe avvantaggiata perché nelle sue corde mentre Carola no.

Poi è stato il turno di Alessandra Celentano che ha lanciato un guanto di sfida a Michele contro Dario e Christian per una coreografia moderna che ha al suo interno una base di classico. Successivamente ne ha lanciato un secondo che coinvolge quattro persone: Leonardo e Michele contro Nunzio e Christian. La coreografia in questo caso mischia due stili molto amati dall’insegnante: il neoclassico e il latino. Ma qui la professoressa ha aggiunto un dettaglio: Christian – stando a quanto dichiarato da lei stessa – non essendo competente in nessun altro stile al di fuori del suo hip hop, ha la possibilità di variare la sua parte in modo che possa essere eseguita.

Ecco cosa prevede

In questo modo, quando Raimondo Todaro nelle ultime ore si è riunito con i suoi due allievi, Nunzio e Christian, per parlare del guanto di sfida, ha sfoderato il suo piano. In che cosa consiste?

L’insegnante ha spiegato ai due alunni che in questo caso si può accettare il guanto di sfida lanciato dalla Celentano perché ritenuto da lui “accettabile“. Ma al tempo stesso ha anche aggiunto che, per farlo al meglio, è giusto seguire quanto detto dalla professoressa nella lettera. Ovvero seguirla filo per segno, ciò significa per Christian la possibilità di variare la sua parte.

Raimondo ha così portato un esempio: “Quando Michele fa i giri alla seconda, Christian fa i giri sulla testa“. E allo stesso modo, Nunzio si deve tenere identico a Leonardo e i due allievi di Todaro devono risultare connessi e sincronizzati tra di loro, col fine di creare qualcosa di davvero pazzesco.

(Fonte: Screenshot video Instagram Amici)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here