Marco Columbro, che fine ha fatto dopo la tv e la malattia | Oggi la sua vita non è più la stessa

0
870

Marco Columbro è stato un volto celebre e molto amato del piccolo schermo nostrano, un personaggio che ha fato la storia dello spettacolo. Da diversi anni però è praticamente scomparso dai radar. Ma quale tragica rivelazione lo riguarda? Cosa è accaduto?

columbro malattia-political24
Marco-Columbro-Political24

Marco Columbro, come accennato, non è più un personaggio in vista nell’universo dello show business. Ha cambiato completamente vita. Un paio di anni fa è stato ospite di Barbara D’Urso a Live – Non è la D’Urso. L’ospitata però era degenerata quando l’ex conduttore, interrogato sui suoi problemi economici, aveva esclamato forte e chiaro e piuttosto infastidito di non voler parlare della sue cose, che lui era appena arrivato e si iniziava subito a sparare “str****te” su di lui.

Litigate con la regina dei salotti di canale 5 a parte, come mai è stato in coma?

Marco Columbro dai favolosi traguardi al coma

Marco Columbro si è fatto largo in un ambiente tanto difficile grazie al suo talento, dimostrato soprattutto in televisione e a teatro, ma senza disdegnare cinema e radio. Dopo aver fatto fantastico nel 1979, ha avuto porte aperte per fare tantissime cose.

Lo si ricorda, in particolare, per la fantastica accoppiata con Lorella Cuccarini. Dopo lo speciale su canale 5: Una sera c’incontrammo i due presentarono Buona Domenica e cinque edizioni di Paperissima. Nel 2000, da solo, ha presentatol’ultima edizione di vota la voce. Ha partecipato anche a tante fiction come la fortunata: Caro Maestro dove aveva il ruolo del protagonista.

Ma quale grave problema ha avuto?

L’ombra scura sulla sua vita

Nel 2001, mentre Marco Columbro era all’apice di una carriera fatta di tantissimi successi, è stato colpito da un aneurisma cerebrale che lo ridusse in coma per quasi un mese, esattamente per 25 giorni. Era svenuto all’improvviso, in un albergo e, dopo il lungo periodo nel limbo, aveva duvuto affrontare la lunga riabilitazione in sedia a rotelle fino poi a recuperare quanto perso in quel tragico periodo.

Tutto questo però ha avuto un impatto devastante sul suo lavoro, nonostante lui si fosse poi ripreso. “Dopo la malattia per la tv sono morto” aveva affermato. In un’intervista aveva sottolineato che era passato dall’essere un signor nessuno ad avere l’ufficio stampa di canale 5 che lo chiamava e vincere 13 Telegatti. Questa inaspettata parabola fortunata si è poi arrestata nel 2001.

Oggi, come accennato, non fa più parte del mondo dello spettacolo nostrano. Ha un’azienda di biologico e si occupa di un magnifico resort in Toscana, in Val D’Orcia, che gestisce con la compagna e che va molto bene, nonostante il brutto periodo generale determinato dal Covid. Lui stesso ha ammesso di essersi dedicato all’azienda e al resort perché la sua precedente carriera era finita.

marco columbro coma-political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here