Gianni Morandi: ” ha vissuto solo 8 ore” | La drammatica confessione dopo anni

0
559

Non ha bisogno di troppe presentazioni Gianni Morandi: artista completo, cantante, attore, personaggio televisivo, con un larghissimo seguito non solo per le sue doti canore ma anche per quelle umane. Simpatico, alla mano, sempre sorridente: eppure anche lui ha vissuto un grande dolore. Approfondiamo.

Gianni Morandi perdita figlia Political24
Gianni Morandi – Political24

A guardarlo sempre così sorridente, persino quando un incidente gli ha ustionato diverse parti del corpo qualche tempo fa, non si indovinerebbe in lui un dramma del genere. Gianni Morandi è fatto così: in lui l’ottimismo emerge sempre, è uno di quegli artisti che regala energia anche con il suo atteggiamento, oltre che con la sua voce incredibile.

Sembra, insomma, che per il cantante l’imperativo categorico sia quello di non lasciarsi sopraffare dal dolore e dalle vicende negative, né dai momenti di difficoltà che possono cogliere chiunque in qualsiasi ambito. Una grande lezione dall’eterno fanciullo Morandi, che in un’intervista a Costanzo torna a parlare dei momenti salienti della sua vita.

E di strada, il giovane che chiedeva alla sua bella di farsi “mandare dalla mamma a prendere il latte“, ne ha fatta veramente tanta. Ha fatto emozionare intere generazioni, Gianni Morandi, sia come cantante che come attore. In pochi immaginerebbero il grande dolore che ha vissuto con Laura, la sua prima moglie. Scopriamone di più.

Gianni Morandi: “Ha vissuto solo 8 ore”

La prima cosa che ha fatto quando è tornato a casa dopo le lunghe settimane di degenza in seguito all’incidente è stata bere un bicchiere di buon rosso e condividere la gioia con i suoi follower: Gianni Morandi, che vive con la moglie Anna Dan in una villa immersa nel verde, è fatto così. Ed è benvoluto proprio per questo.

È accaduto a marzo scorso: stava facendo dei lavori in campagna quando si è verificato l’imprevedibile: il cantante ha riportato delle serie ustioni a mani e gambe. Dopo settimane di tribolazione e terapie e una lunga degenza al Bufalini di Cesena, sembra essersi ripreso.

Si è quindi raccontato da Maurizio Costanzo, che si prepara a tornare con il suo programma “L’intervista“, in seconda serata su Canale 5. E, tra i tanti ricordi, non poteva che emergere quello di Serena. Di chi si tratta? Ve lo diciamo noi: della sua prima figlia, vissuta, però, troppo poco, “solo 8 ore”. Scopriamo qualcosa di più.

Il racconto drammatico dopo anni

Lo aveva già raccontato a Silvia Toffanin, nel salotto di Verissimo, e la conduttrice non era riuscita a trattenere la commozione. Gianni Morandi è tornato a parlare del suo dolore con Maurizio Costanzo. La bambina, ha spiegato, era figlia di Laura Efrikian, la sua prima moglie.

“Doveva partorire a febbraio, ma ci fu questo anticipo e io stavo partecipando a Canzonissima”, ha ricordato. Quindi l’esito imprevedibile: “Laura fu ricoverata d’urgenza e purtroppo la bambina ha vissuto solo 8 ore“. Una perdita devastante. Dal loro matrimonio – prima che finisse – sono nati altri due figli, Marianna e Marco.

Oggi Gianni Morandi è un marito e un padre felice. Da Anna ha avuto il quarto figlio, Pietro, un ragazzo che sembra avere pure lui una grande passione per la musica. Non si contano, poi, i successi professionali e le gratificazioni registrate. Ma il ricordo di Serena non passerà mai.

Gianni Morandi morte figlia Political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here