Tina Cipollari, il (repellente) motivo per cui indossava la parrucca: il retroscena

0
1356

Tina Cipollari, storica opinionista di Uomini e Donne, fa da sempre parlare di sè, non solo per gli ormai celebri siparietti con Gemma Galgani, dama del Trono Over. Qualche tempo fa ha fatto parlare di sè anche per le tante parrucche indossate durante le registrazioni. Ma qual era il vero motivo per cui le indossava?

Tina Cipollari, parrucca - Political24
Tina Cipollari – Political24

Tina Cipollari è un volto noto di Uomini e Donne ed è presenza fissa, insieme a Gianni Sperti, da tantissimo tempo. Non molto tempo fa, cambiava spesso look durante le puntate di Uomini e Donne. Capelli biondi, castani, corti, lunghi. Spesso si lasciava andare a dei “colpi di testa”. Ecco perchè.

Tina Cipollari: i suoi tanti look

Tina Cipollari ha fatto la sua prima apparizione in tv nel lontano 2001, in veste di corteggiatrice. Originaria di Viterbo, all’epoca era impiegata nella contabilità di una società di costruzioni. Scese la scale del celebre programma di canale 5 per corteggiare Roberto, il primo tronista in assoluto, l’uomo che mise in palio un anello dal valore abbastanza alto, da donare alla donna che sarebbe riuscita a conquistare il suo cuore. Alla fine Tina non fu scelta dal tronista, ma da Maria sì. Divenne così tronista, al fianco di Claudia Montanarini, sorella di Giulia.

Tina Cipollari scelse Daniele, con cui uscì dal programma, per poi tornare dopo poche settimane perchè la storia era già naufragata. Tornò, ma in veste di opinionista e pochi anni dopo trovò anche l’amore, proprio in quella tramissione, con Kikò Nalli, sceso per corteggiare un’altra tronista. I due si sposarono ed ebbero tre figli. Oggi sono separati e nella sua vita sembra che ci sia un altro uomo da qualche mese.

In ogni caso, Tina Cipollari resta protagonista indiscussa di Uomini e Donne, grazie al suo carattere forte, fumantino, ma allo stesso tempo molto ironico. Un po’ di tempo fa, i suoi fan avevano notato dei cambi di look. Ecco svelato il motivo.

Il motivo delle parrucche

Tutto ha avuto inizio con la sua partecipazione a Pechino Express. Come lei stessa ha dichiarato: “Sapevo che Pechino Express sarebbe stata una gara impegnativa, ma non avrei mai immaginato di dover affrontare persino il problema di pidocchi e pulci. Non ero preparata a dormire in bettole del genere, con lenzuola sporche, cucine incrostate e bagni lerci”.

Insomma, Tina, insieme al suo compagno di viaggio, aveva dormito a casa di un barbiere in Guatemala. Dal momento che faceva molto freddo, aveva deciso di avvolgersi in una coperta “lurida” (a detta sua). Risultato? Al suo risveglio si era trovata con un insopportabile prurito alla testa e con il corpo cosparso di piaghe rosse.

Tornata in Italia proprio l’ex marito Kikò Nalli (hairstylist di professione) trovò un rimedio al problema. Come? Tagliandole i capelli, perché a Pechino Express le avevano fatto un decolorante a 40 volumi ed era l’unico modo per farli ricrescere sani. Ecco spiegato il motivo delle tante parrucche.

Tina Cipollari, parrucca - Political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here