Stash, non immaginereste mai perchè si chiama così | Che assurdità!

0
239

Il giovane frontman dei The Kolors è piuttosto famoso, sia per la partecipazione ad Amici, sia perché si è fatto conoscere sul palco di Sanremo. Ma sapete perché si chiama Stash? Il motivo è veramente incredibile. E ha a che fare con la musica.

stash-nome-political24
Stash-Political24

Del frontman dei The Kolors Stash si sanno molte cose, compreso il fatto che sia un bellissimo ragazzo, come evidente negli scatti instagram in questo articolo, ma non è molto chiaro il perché si chiami così. Ve lo raccontiamo noi. Vi diamo, però, un piccolo indizio.

Ha a che fare con l’amore per la musica, che il cantante ha letteralmente nel sangue. Sì, perché sembra, in effetti, che il papà avesse una grande passione per il rock. E, si sa, certi gusti tendono a permanere nel tempo. Ora, cerchiamo di scoprire qualcosa di più.

Stash, il perché del suo curioso nomignolo

Da poco diventato papà di una bimba, avuta dalla fidanzata Giulia Belmonte, Stash è noto per il suo grande talento musicale. Un talento che entrambi i genitori hanno cercato già di trasmettere alla piccola Grace, facendole sentire le canzoni del babbo quando ancora non era neppure nata.

Del resto, la buona musica è un formidabile strumento educativo. E poi serve ad addormentarsi meglio e, talvolta, anche a studiare e lavorare bene. Ne sa qualcosa pure il 32enne leader dei The Kolors, gruppo formatosi a Napoli nel 2010, vincitore della 14esima edizione di Amici. È di quest’anno il loro ultimo singolo, Cabriolet Panorama.

Ma sembra che Stash non sia stato l’unico, in famiglia, ad avere la passione per la musica. Il suo nome ha a che fare proprio con questo. E, in particolare con il suo papà. Sembra che il genitore nutrisse, infatti, un grande amore per il rock. Tanto che proprio un verso dei Pink Floyd è all’origine del nome Stash. Che ha, insomma, un che di leggendario.

Tutto merito dei Pink Floyd!

Il nome Stash viene dunque dai Pink Floyd, in particolare da un verso della loro splendida “Money” dell’album capolavoro “The Dark Side of the Moon“. A un certo punto, infatti, la canzone recita così: “Money/It’s a gas/Grab that cash with both hands and make a stash“. Ecco, appunto. Il papà del musicista ne rimase molto colpito.

E da lì deriva il nomignolo con cui il frontman dei The Kolors è diventato noto. Le origini, quindi, partono da lontano, da quello storico album della rock band britannica che ha lasciato la sua impronta nel genere. Oggi, quindi, Stash – ovvero Antonio Stash Fiordispino – deve un po’ della sua fama anche alla leggendaria canzone dei Pink Floyd. E ai gusti del suo papà. Quando si dice avere la musica nel dna.

stash-nome-political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here