Massimiliano Mollicone, l’assurdo retroscena sull’addio a Vanessa: “invivibile”

0
423

Solo qualche settimana fa si pensava che ci fosse stato un riavvicinamento tra l’ex tronista di Uomini e Donne Massimiliano Mollicone e la sua ex fiamma Vanessa Spoto. Ma gli indizi oggi sembrano confermare la rottura definitiva e fanno luce sul reale motivo dell’addio. Perché si sono lasciati?

Massimiliano Mollicone e Vanessa Spoto-Political24
Massimiliano Mollicone e Vanessa Spoto-Political24

 

Solo qualche settimana fa Massimiliano Mollicone, ex tronista di Uomini e Donne, aveva annunciato sui social la sua rottura con Vanessa Spoto. Una notizia che aveva subito sconvolto i fan e che, essendo in un certo senso improvvisa, aveva lasciati aperti tante domande e tanti dubbi al riguardo. Dal canto suo, anche la stessa ex corteggiatrice aveva dato la triste notizia sul suo account social. Dichiarando però come avesse avuto bisogno prima di qualche giorno in più per distrarsi.

Ma in quel momento si era detto che il reale motivo della rottura era l’incompatibilità e che non erano più felici insieme. Motivi che, alla luce delle ultime dichiarazioni, sono stati spiegati e approfonditi meglio da entrambi i protagonisti. Ora viene da chiedersi: quale è la vera ragione?

Massimiliano Mollicone, perché si è lasciato con Vanessa Spoto

Se qualche settimana fa, dopo l’addio sui social, lo stesso Massimiliano Mollicone era apparso ai fan più ben predisposto a riallacciare i rapporti con l’ex fidanzata. O comunque erano stati loro a pensare che ci potesse essere un ritorno di fiamma, oggi le cose sono completamente diverse.

In due recenti interviste, entrambi hanno svelato i reali motivi dell’addio e in particolare, di come l’ex tronista di Uomini e Donne abbia capito pian piano come stavano realmente le cose tra loro.

Il retroscena che non ti aspetti

Partendo da Massimiliano, nel corso dell’intervista ha raccontato dettagli inediti della sua storia con Vanessa. Ha dichiarato ad esempio che la ragazza viveva per lunghi periodi a casa sua e che per la stessa famiglia avere una persona in più dentro le mura domestiche non era semplice. Lo vedevano inoltre diverso e cambiato. Per questo, dopo un po’ ha iniziato a vedere la situazione in maniera differente, a percepire il ‘disagio’ della sua famiglia e di lui stesso, concentrato solo su quella storia e impossibilitato a fare qualsiasi altra cosa.

Ho cercato più volte di farle presente che sarebbe stato giusto mantenere anche i nostri spazi. Ero perennemente insieme a lei e avevo difficoltà a vedere i miei amici“. Ha spiegato di averle fatto presente questi problemi, ma ogni volta le appariva come ci rimanesse molto male e finivano col non risolvere nulla. Alla lunga però la situazione per lui è diventata “invivibile“, per questo le ha parlato e si sono lasciati.

Dal canto suo, la stessa Vanessa ha rilasciato un’intervista nel quale si è dimostrata molto dubbiosa riguardo la situazione con Massimiliano Mollicone. Raccontando di come “lui si è tenuto molte cose per sé” e di avergliele elencate “quando non sembrava ci fosse più l’intenzione di risolverle“. E infine, ha rivelato di come lui l’abbia lasciata: “ci siamo visti, lui mi ha lasciato le mie cose e non c’è stato dialogo“.

Massimiliano Mollicone e Vanessa Spoto-Political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here