Maurizio Aiello: da Un posto al sole alla scoperta della malattia | Discriminato per questo

0
755

Maurizio Aiello, attore amatissimo e parte del cast di Un posto al sole, di recente ha rivelato della sua lotta contro una malattia. Ma come l’ha scoperta?

Maurizio Aiello malattia Political24
Maurizio Aiello-Political24

 

Tutti noi conosciamo Maurizio Aiello, attore partenopeo amatissimo dal pubblico a casa e parte del cast di Un posto al sole. Classe 1969, è dal lontano 1996 che lavora nella soap opera di Rai 3 nei panni di Alberto Palladini. Un ruolo che gli ha donato tanto e che l’ha consacrato al grande pubblico, facendolo conoscere e amare sempre più. Nella sua carriera, ha preso parte anche ad altri film e fiction di successo come Don Matteo, Sospetti 2, Amanti e segreti, ecc. Ha partecipato anche allo show di Milly Carlucci Ballando con le stelle nel 2009.

Di recente, ospite da Eleonora Daniele a Sabato italiano, ha però rivelato della sua lotta contro una malattia. Ma la cosa curiosa è come l’ha scoperto.

Maurizio Aiello e la scoperta della brutta malattia

Di recente l’attore partenopeo di Un posto al sole Maurizio Aiello è stato ospite da Eleonora Daniele alla trasmissione Sabato italiano. In quest’occasione ha raccontato di sé e si è lasciato andare ad una confessione riguardo la sua malattia. Una confessione molto personale e delicata che ha mostrato il dolore e la sofferenza di una persona e in più la ‘discriminazione’ che ha dovuto subire da parte del mondo dello spettacolo.

Maurizio Aiello ha infatti scoperto di avere un tumore alla tiroide, per la precisione un nodulo lungo tre centimetri all’altezza della tiroide. Un tumore di per sé benigno, ma che ha preferito rimuovere perché vicino alle corde vocali. Si è così sottoposto all’operazione e gliel’hanno rimosso. L’operazione è andata per fortuna bene e oggi l’attore di Un posto al sole sta bene. Ma è rimasta la ‘discriminazione‘ che ha subito per la malattia e per il lavoro.

Maurizio Aiello malattia Political24

Quando ha infatti iniziato a parlare in giro della sua malattia, ha dichiarato di averlo fatto per sensibilizzare le persone su tematiche delicate ma così attuali e di incentivarle alla prevenzione.

LEGGI ANCHE—> Uomini e Donne, ex tronista nella morsa della malattia: come sta

Solo che i giornali hanno iniziato ad ‘ingigantire’ il problema, focalizzando l’attenzione solo su cosa avesse avuto e definendola come tumore grave. “Era un nodulo semplice, ne ho parlato e hanno fatto i titoli grossi, sono passato per quello malato di tumore, che in realtà non è“.

LEGGI ANCHE—> Richard Gere, il dramma della ‘subdola’ malattia: come sta oggi

Sta di fatto che la cosa più curiosa è come Maurizio Aiello ha scoperto della malattia. Era stato chiamato come testimonial di una campagna di prevenzione Race for the cure. Ha fatto un controllo e nell’ecografia gli hanno trovato un nodulo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here