Le 10 fobie più bizzarre del mondo: alcune sono totalmente folli!

0
489

Ci sono tanti tipi di paure e alcune di queste sono assolutamente incredibili e bizzarre, tanto da suscitare, talvolta, anche ilarità. Ciò che suscita simpatia in alcuni soggetti, in altri determina reazioni assolutamente incontrollate. Vediamo quali sono le 10 fobie più bizzarre, tra tutte quelle esistenti.

fobie-strane-political24
Le 10 fobie più strane-Political24

Le paure in genere funzionano come un meccanismo di sicurezza, evitando agli esseri viventi di imbattersi in situazioni che potrebbero mettere a rischio la loro vita. Ma quando diventano vere e proprie fobie, possono limitare profondamente i comportamenti umani e, talvolta, richiedono, per essere superate, un corretto approccio terapeutico.

Fobia del vento

Incredibile a dirsi, ci sono persone che hanno paura del vento. Amato dai surfisti come un elemento imprescindibile per la loro attività sportiva, è avversato profondamente da taluni soggetti fobici. Che, alla minima folata, prefigurano situazioni catastrofiche.

Fobia del cielo

Ebbene, è proprio così. Il cielo, almeno quando è sereno, dovrebbe suscitare sentimenti di pace, serenità, gioia, persino. Eppure, in talune persone suscita un senso di fobia. Questo è dovuto proprio al concetto di immensità associato a esso. Comprensibile, in fondo.

Fobia del mare

Analogo al caso precedente. Il mare fa paura ad alcune persone, perché la sua profondità è associata ad un’idea di infinito che la mente difficilmente riesce ad elaborare in maniera razionale. Ed, inoltre, è il ragionamento dei fobici, dal mare possono anche venire molti pericoli.

Fobia della pioggia

La fobia associata alla pioggia è abbastanza irrazionale se si pensa che, in fondo, si tratta solo di acqua. Eppure, probabilmente, le persone che ne soffrono la associano a qualcosa di negativo. Tanto da non uscire mai di casa senza l’ombrello.

Fobia dei colori

Ci sono persone che soffrono di una strana fobia nei confronti dei colori, che scatenano nelle persone che ne soffrono dei veri e propri attacchi di irrazionalità, nonché di autentica angoscia. Come se delle tonalità particolari accendessero il pulsante dell’irrazionalità.

Fobia dei pagliacci

È risaputo che i pagliacci dovrebbero far ridere. E in genere è così. Ma in alcune persone suscitano un grande senso di ansia e, addirittura, in certe occasioni, dei veri e propri attacchi di ansia e panico. Colpa, probabilmente, di It, pagliaccio assassino partorito dalla mente geniale di Stephen King.

Fobia di cadere

La paura di cadere è comprensibile, per certi versi, e tutti possono provarla in qualche occasione. Ma ci sono soggetti che hanno una vera e propria fobia di scivolare, cadere per terra, farsi male, essere derisi per questo. Molte donne arrivano a non indossare mai un paio di scarpe con il tacco. E in pubblico sono sempre profondamente in ansia.

Fobia dei numeri

Le 10 fobie più bizzarre - Political24
La paura irrazionale del numero 13 – Political 24

Ci sono numeri e numeri. Alcuni sono associati, in base a credenze popolari, leggende o episodi biblici, al male. Così, un soggetto che è affetto da questa fobia, farà di tutto per evitare di andare ad abitare ai civici 13, 17 o 666. Una vera e propria ossessione, in alcuni casi.

Fobia di addormentarsi

Tra le 10 fobie più bizzarre al mondo c’è anche questa. Dormire dovrebbe essere un fatto fisiologico, eppure in molte persone l’idea di cadere addormentati suscita reazioni di autentico panico, soprattutto in relazione a ciò che potrebbe accadere durante il sonno. Che è associato non solo agli incubi ma, talvolta, anche alla morte.

Fobia dei gatti

Anche questa paura sembra abbastanza strana, considerando che i gatti sono considerati degli amici a quattro zampe in grado di fare compagnia e regalare un grande amore. Eppure alcune persone li temono, forse in virtù di un antico retaggio in base al quale si trattava di animali associati al male.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here