Flavio Briatore e la tremenda confessione: “Ho scoperto di essere come gli altri”

0
743

Sempre al centro delle cronache Flavio Briatore, l’imprenditore noto per la sua vita frizzante, tra lusso, donne e yacht da favola. Fino a quando non ha dovuto fare i conti con la fragilità. Vediamo cosa gli è capitato.

Flavio Briatore - Political24
La tremenda confessione di Flavio Briatore – Political 24

Una vita trascorsa tra motori, lusso sfrenato, locali, divertimento, flirt e storie d’amore più o meno ufficiali, quella di Flavio Briatore, imprenditore noto per i molteplici interessi ma anche per gli eccessi e le controversie che hanno caratterizzato il personaggio. Celebri i suoi flirt, tra gli altri, con la top model Naomi Campbell, con la modella Heidi Klum e il matrimonio con Elisabetta Gregoraci da cui, nel 2017, è nato il figlio Nathan Falco.

Negli ultimi mesi, poi, diverse polemiche sono nate intorno alle sue affermazioni pubbliche a proposito delle misure emergenziali adottate ai fini del contenimento dell’epidemia da coronavirus. “Hanno buttato milioni di euro con i banchi a rotelle e i monopattini invece di aiutare le famiglie in difficoltà. Figliuolo è il primo che dice cose che hanno senso“, ha recentemente dichiarato in un post su instagram. Con pieno sostegno anche alla causa della cultura e contro, ha dichiarato in un’altra occasione, “l’assurda logica sulle chiusure messe in atto in Italia“.

Flavio Briatore, polemiche sulle norme anticovid

Una vicinanza alle difficoltà attraversate dagli imprenditori, anche se lo stesso Briatore ha dovuto fare i conti con il coronavirus, essendo risultato positivo ad agosto scorso. Un’infezione che lo ha inizialmente costretto a un ricovero al San Raffaele di Milano per ricevere delle cure. Poi ha proseguito l’isolamento, monitorato a distanza, come avviene in questi casi, nella casa a Milano di Daniela Santanchè, sua amica.

A far da contorno al suo problema di salute, neanche a dirlo, delle polemiche roventi a causa del focolaio sviluppatosi nel suo locale, il Billionaire, punto di riferimento della vita notturna extralusso in Costa Smeralda. L’imprenditore era stato, tra l’altro, protagonista di un duro botta e risposta social con il sindaco di Arzachena proprio sul tema delle chiusure.

“Mi sentivo immortale”, poi il dramma

Il coronavirus non è stato certamente l’unico problema di salute con cui l’imprenditore ha dovuto fare i conti nel corso della sua vita. Sempre alle prese con il lusso e gli affari, Briatore, 70 anni, in una intervista di qualche tempo fa al Corriere della Sera, ha dichiarato che si sentiva “immortale“, una sensazione che sperimentano in molti all’apice del successo e della carriera.

LEGGI ANCHE—-> Elisabetta Gregoraci: è stata con Briatore per soldi? | La sua risposta è da applausi

LEGGI ANCHE—-> Flavio Briatore, avete visto dove abita? | La villa contiene un vero patrimonio!

Poi un controllo e quella terribile scoperta, un cancro al rene sinistro. “Me la sarei vista brutta”, ha aggiunto. Fortunatamente, gli accertamenti e l’operazione gli hanno salvato la vita.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Flavio Briatore (@briatoreflavio)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here