Veronica Lario: tradiva Silvio Berlusconi? | Dopo anni la verità

0
1614

Veronica Lario è un’ex attrice nota per essere stata la seconda moglie di Silvio Berlusconi con cui ha avuto un difficile divorzio. Lei ha tradito l’ex marito?

veronica lario tradimento-political24
Veronica-Lario-e-Silvio-Berlusconi–political24

Veronica Lario è stata la seconda ex moglie dell’imprenditore Silvio Berlusconi.

Il suo vero nome è Miriam Raffaella Bartolini e, prima della famosa relazione, era un’attrice che si è divisa con successo tra palco, cinema e televisione. Ha esordito in tv con due sceneggiati: Bel Ami e La vedova e il piedipiatti con cui ebbe successo. Oggi vive ancora a Milano, lontana dai riflettori e dagli scandali e si dedica ai figli, ormai adulti e con famiglie proprie e ai tanti nipoti. Pare sia uscita molto stressata dalle vicende legali legate al divorzio, ma che si sia un po’ ripresa. Sulla vicenda sono circolati tanti rumors, lei tradiva davvero Berlusconi?

Veronica Lario: l’amore travagliato con Silvio Berlusconi

L’attrice e il politico si sono incontrati nel 1980, all’epoca lei si esibiva in il Magnifico cornuto al teatro Manzoni di Milano di proprietà del futuro marito che aveva 20 anni più di lei. Lui era sposato con Carla Dall’Oglio con cui aveva già due figli, ma scoppiò la passione e Veronica si trasferì a villa Borletti a Milano. Cinque anni dopo il leader di Forza Italia divorziò dalla prima moglie e così la coppia potè ufficializzare la relazione da cui era già nata una bambina: Barbara e a cui seguirono Eleonora e Luigi nati prima del loro matrimonio nel 1990.

Il 3 maggio del 2009 giunse la notizia delle richiesta di separazione da parte della Lario, ma segni di un rapporto non proprio idilliaco c’erano già stati da tempo. Un paio di anni prima infatti la donna aveva inviato a Repubblica una lettera aperta chiedendo le scuse del marito per il comportamento tenuto durante la cena dopo la consegna dei Telegatti in cui fece diversi commenti inaccettabili su alcune donne. Lui si scusò con un’altra lettera aperta.

Il divorzio e l’incredibile scoperta di un patto

Forse molti ricordano l’iniziale assegno di 3 milioni di Euro mensili per il mantenimento fissati dal Tribunale, successivamente “ridotto” alla metà e la lunga battaglia legale tra i due. Sul divorzio e le sue cause si sono dette tante cose, ma dov’è la verità? Daniela Santanché rivelò a Libero che non era stato l’ex premier a rovinare la famiglia, ma la Lario ad avere avuto un compagno, il capo della sicurezza di Villa Macherio.

LEGGI ANCHE—-> Berlusconi: la “moglie” segreta e il mantenimento ultra milionario

LEGGI ANCHE—-> Valentina Autiero, nella bufera per una foto: “Rosicate di meno e curatevi un po’”

Sempre stando alla sua testimonianza la coppia aveva un patto e che lui l’aveva accettato per riguardo dei figli, rinunciando ad avere vicina la moglie nelle occasioni pubbliche. A un certo punto però Veronica ha rotto quel patto, pare, questo sostengono le voci di corridoio, per i continui scandali di cui era protagonista il marito e le sue bugie. Nonostante queste complicate vicende quando l’ex marito è stato ricoverato per il Covid lei si è preoccupata moltissimo.

berlusconi e lario divorzio-political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here