Harry e Meghan hanno mentito | Documento svela la verità

0
823

Harry e Meghan nella celebre intervista a Oprah Winfrey hanno confessato di essersi sposati in gran segreto tre giorni prima delle nozze ufficiali. Questa dichiarazione ha fatto il giro del mondo e ha fatto sognare milioni di fan. A quanto pare però questo dettaglio rivelato alla conduttrice americana non sarebbe affatto vero. Ecco cosa sta succedendo

harry-meghan-intervista-political24
Harry e Meghan-Political24

Harry e Meghan e l’intervista

Harry e Meghan durante l’intervista con la celebre Oprah Winfrey hanno rivelato di essersi sposati in gran segreto alla presenza dell’Arcivescovo di Canterbury. Infatti prima del matrimonio del 19 maggio 2018 a Windsor si sarebbero scambiati i voti nuziali, giurandosi amore eterno.

Naturalmente questo dettaglio ha fatto sognare i numerosi fan della coppia ma non i tabloid inglesi, che hanno subito dubitato della validità del matrimonio segreto data l’assenza di testimoni e di certificato ufficiale.

Durante quell’intervista, seguita da milioni di telespettatori nel mondo, i duchi di Sussex hanno fatto delle sconcertanti rivelazioni circa la vita di corte, gettando un’ombra sulla famiglia Reale. Dopo l’accusa di razzismo lanciata dall’attrice di Suits, il clamore mediatico è cresciuta a tal punto da creare un vero e proprio dibattito sulla veridicità degli episodi sopracitati.

harry-meghan-intervista-political24

Ora però si è scatenata una vera e propria caccia alle streghe e i più hanno sollevato dei forti dubbi sull’intera intervista rilasciata dalla coppia, dato che un documento ufficiale li ha sbugiardati su quel fantomatico matrimonio segreto.

LEGGI ANCHE—-> Carlo Conti: il dramma del rimpianto mai perdonato | La Clerici l’ha salvato

LEGGI ANCHE—-> Maria De Filippi: perchè non ha avuto figli naturali | La verità dopo anni

La smentita delle nozze segrete

Meghan ha confessato di aver sposato Harry in gran segreto davanti l’Arcivescovo di Canterbury qualche giorno prima della cerimonia ufficiale.

Proprio quest’ultimo però li ha smascherati, affermando che tra i due non ci sarebbe stato nessuno scambio di voti nuziali e grazie alla pubblicazione da parte del ‘The Sun’ del certificato di matrimonio, rilasciato dal General Register Office, l’unica celebrazione valida è proprio quella del 19 maggio 2018 a Windsor.

Nelle ultime ore i due reali, messi alle strette e sbugiardati, sono stati costretti a ritrattare tutto dichiarando di essersi solo scambiati voti personali e un ex impiegato del Faculty Office ha affermato: “Nozze tre giorni prima davanti all’arciverscovo? Mi spiace, Meghan si sarà confusa o è informata male. Io stesso ho redatto la loro licenza speciale, il matrimonio ufficiale riconosciuto dalla chiesa e dalla legge è quello del 19 maggio 2918″.

Questa falsità costerà cara ai duchi di Sussex minando, forse per sempre, la credibilità delle loro dichiarazioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here