Troppi indizi, Giorgia Meloni teme un’imboscata: stanno tramando contro di lei

0
49

La leader di Fratelli d’Italia sta notando alcuni dettagli preoccupanti. Giorgia Meloni ha paura: ecco cosa potrebbe succedere tra poco

Sebbene i sondaggi di dicembre 2022 segnassero pressocché lo stesso consenso di settembre, per Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia, la Premier oggi sta notando qualche sotterfugio e teme che possa accadere il peggio.

Giorgia Meloni preoccupata
Giorgia Meloni teme un’imboscata (political24.it)

Nelle ultime ore, infatti, Giorgia Meloni sta notando che su alcune decisioni importanti da prendere, come quella sulla giustizia, quella sulle concessioni balneari e quella sui benzinai, Forza Italia di Silvio Berlusconi sembra remarle contro. Ecco cosa ha detto a tal proposito la Premier e cosa teme.

Giorgia Meloni parla della “spina nel fianco”

In teoria, Forza Italia e Fratelli d’Italia sono dalla stessa parte, a destra. Nelle ultime ore, però, la Presidente del Consiglio e i suoi parlamentari non hanno potuto non notare che, sui temi più controversi delle ultime ore, Forza Italia sembra lasciare sempre il proprio zampino. In merito alle intercettazioni, per esempio, è proprio il partito di Silvio Berlusconi a spingere nella direzione di una stretta decisa al potere dei magistrati.

In merito invece al costo della benzina, mentre martedì il governo tentava un ultimo compromesso con i gestori in vista dello sciopero delle prossime ore, un deputato di Forza Italia dava una versione diversa dello stato delle cose. “La cosiddetta trasparenza che va salvaguardata e va condivisa è già in essere, perché c’è già l’obbligo per i gestori di comunicare il proprio prezzo. Per cui non è che siamo scoperti da questo punto di vista“, ha pronunciato Luca Squeri, ex presidente della Figisc, proprio mentre il governo tentava e offriva una modifica al decreto trasparenza.

Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi
Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi: c’è tensione (political24.it)

Secondo Giorgia Meloni e i suoi, quindi, gli uomini di Forza Italia “..sono una spina su tutto. Hanno capito che funziona un certo elettorato“. Si tratta di un gioco di consensi che, in effetti, sembra andare proprio nella direzione più temuta dalla Meloni. Qualche sondaggio, infatti, ha registrato un lieve calo di Fratelli d’Italia a favore di Lega e Forza Italia: che si tratti già di una crisi? Sicuramente è presto per dirlo, anche se a parlare più di tutto sono i sondaggi.

Innegabile è, però, che le categorie da sempre sostenitrici della Meloni e della sua politica, come i balneari e i piccoli commercianti, sono in attesa di risposte: vogliono, insomma, che le promesse che li hanno portati a votare per lei vengano mantenute ed esaudite.