Si è vendicata: Charlene di Monaco combina un disastro senza precedenti

0
270

Charlène di Monaco da oltre un anno e mezzo non ha mai smesso di occupare le prime pagine dei giornali rosa. Ora, dopo una nuova assenza legata alla positività al Covid – 19, la principessa di Monaco è pronta a tornare e a vendicarsi. Di chi e come?

Probabilmente nessun personaggio pubblico è stato così costantemente presente sulle prime pagine di giornali rosa e siti che si occupano di reali quanto lei. Vuoi per motivi legati alla sua salute, dopo l’infezione otorinolaringoiatrica che l’ha colpita nel suo paese natale, il Sudafrica e che per quasi un anno le ha impedito di ritornare nel Principato. E vuoi per le insistenti voci di crisi riguardanti il suo matrimonio con il principe Alberto.

Charlène-di-Monaco-vendetta-Political24.it
Charlène-di-Monaco-Political24.it (Fonte: Google)

Dopo le apparizioni pubbliche nei primi giorni di maggio, una nuova scomparsa aveva fatto nuovamente preoccupare sudditi e…stampa. Ma adesso sembra arrivato davvero il momento del ritorno sulla scena di Charlène di Monaco. E non sarà un semplice ritorno. Per lei infatti si tratterà anche di una una doppia vendetta personale e diretta verso…Chi?

Charlène di Monaco, il grande ritorno

La stampa francese era nuovamente partita a testa bassa ad ipotizzare i reali motivi della nuova, prolungata assenza dalla scena pubblica della principessa Charlène dopo le due ravvicinate apparizioni nei primi giorni di maggio. Infatti non tutti hanno creduto alla versione ufficiale della Rocca che parlava di una principessa positiva al Covid – 19. Per alcuni vi era qualcos’altro sotto.

Nonostante il principe Alberto, anche visibilmente arrabbiato, si sia più volte rivolto ai diversi organi di stampa per smentire sia le voci riguardanti una presunta crisi matrimoniale sia la notizia che parlava di un accordo multimilionario con la principessa per “obbligarla” a partecipare agli eventi più importanti del Principato, la stampa ha continuato a diffondere ulteriori, allarmanti ipotesi.

Ora però sembra che il nuovo ritorno in pubblico della principessa Charlène sia soltanto questioni di giorni, anzi vi è proprio una data ben precisa. Una data per un evento che permetterà alla principessa di calare una doppia vendetta…

Una doppia vendetta

Il gran giorno è il 22 giugno. Per quella data, infatti, il principe Alberto di Monaco e la principessa consorte Charlène sono attesi in Norvegia in occasione dei festeggiamenti per i 18 anni della principessa Ingrid Alexandra, la primogenita del principe ereditario Haakon di Norvegia. La loro presenza, come riportato da dilei.it, è stata già annunciata ufficialmente: “Le Loro Maestà il Re e la Regina organizzano un pranzo per le Loro Altezze Serenissime il Principe Alberto II e la Principessa Charlene di Monaco presso la tenuta reale di Bygdø“.

Al grande entusiasmo di Alberto che riavrà al suo fianco l’amata consorte, vi è anche tutta la soddisfazione della principessa che così avrà modo di attuare una doppia, sentita vendetta. Intanto questa notizia allontana definitivamente l’ipotesi di un’assenza della principessa a due importanti, futuri eventi quali il Ballo della Rosa ed il gala della Croce Rossa di Monaco.

In un colpo solo quindi Charlène di Monaco allontana un doppio pericolo, quello rappresentato dalla principessa Carolina di Monaco, limitando, forse definitivamente, quel potere che durante la sua assenza la primogenita del principe Ranieri e Grace Kelly aveva riacquistato all’interno di Palazzo Grimaldi e quello che ha il volto di Nicole Coste, ex amante del principe Alberto e madre del loro figlio, il quasi diciottenne Alexandre.

Nicole  Coste che, durante il periodo di assenza della principessa di Monaco, ha cercato insistentemente di trovare il suo spazio nel Palazzo monegasco. Per la principessa Charlène si presenta l’opportunità di metterla alla porta. Definitivamente. Sembra davvero che il vento sia cambiato nel Principato di Monaco. La principessa Charlène è tornata…

Alberto-e-Charlene-di-Monaco-vendetta-Political24.it_.jpg
(Fonte: Google)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here