Barbara Palombelli, il dramma della figlia adottiva | La rivelazione che scioccò il Gf Vip

0
724

Barbara Palombelli è una giornalista e conduttrice televisiva, al timone di Forum. E’ sposata con Francesco Rutelli dal 1982 da cui ha avuto un figlio, Giorgio, negli anni hanno adottato altri figli: Serena, Monica e Francisco. Ma qual è il dramma che ha coinvolto la figlia?

Barbara Palombelli dramma della figlia Political24
Barbara Palombelli-Political24

Barbara Palombelli è protagonista ogni giorno di Forum: giornalista e conduttrice televisiva, è sempre molto imparziale sui diversi casi e dalla mentalità aperta. Molte sono le volte però in cui emerge il suo lato umano e più sensibile e non riesce a non trattenersi nel dire quale sia la sua personale opinione.

E’ sposata con Francesco Rutelli dal 1982, da cui ha avuto un figlio Giorgio. Ma negli anni i due coniugi hanno adottato altri figli: Serena e Monica e poi Francisco. Serena e Monica sono due sorelle e la prima ha partecipato al Grande Fratello 16, dove ha rivelato alcuni dettagli del suo passato.

Barbara Palombelli, il dramma della figlia raccontato al Gf 16

La figlia di Barbara Palombelli, Serena Rutelli, ha preso parte alla sedicesima edizione del Grande Fratello nel 2019. Aveva dichiarato tempo prima che sarebbe sempre stato uno dei suoi desideri più grandi partecipare e finalmente è riuscita ad esaudire questo suo sogno. All’interno della casa, si è distinta e fatta amare dal pubblico come una persona molto dolce, gentile e dai modi delicati, educata, con un passato alle spalle difficile che l’ha resa ancora più forte.

Ma questa parvenza tranquilla è stata sconvolta da un episodio in particolare, che ha riaperto una ferita del passato ma su cui la figlia di Barbara Palombelli è sembrata lo stesso molto determinata e ferma nella sua convinzione. Che cos’è successo?

“Non mi interessa”

Durante una puntata in diretta del Grande Fratello, Serena Rutelli ha ricevuto una lettera da parte della sua madre biologica. Una lettera con poche parole ma molto forti, dove le ha detto di non aver abbandonato né lei né la sorella, ma di aver preso la decisione di non farle vivere come vive lei. E’ infatti una clochard; non le ha scritto per chiedere qualcosa, avrebbe solo voluto incontrarla e vederla.

Dopo aver finito di leggere la lettera, la figlia di Barbara Palombelli con un tono fermo e deciso ha esclamato “Non mi interessa“. E ancora: “Per me mia madre è quella che mi ha cresciuto. Non ho voglia, per me non ha senso“. Parole molto forti che celano dolore sì ma anche gratitudine nei confronti della madre adottiva che l’ha cresciuta con tanto amore. La Palombelli infatti, sul fatto che la figlia potesse rivedere la madre biologica, l’ha lasciata libera di scegliere quello che si sentiva di fare.

Serena e Monica sono state abbandonate in una casa famiglia quando la prima aveva sette anni. Sono state lì circa due anni e poi hanno conosciuto i loro genitori adottivi.

Barbara Palombelli dramma della figlia Political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here