Sapete dove si trova il posto più remoto della Terra? E’ un cimitero irraggiungibile

0
208

Vi siete mai chiesti dove si trova il posto più remoto dell’intera pianeta? Si chiama Point Nemo ed è un vero e proprio cimitero per le navicelle spaziali. Ecco perchè si chiama così e dove si trova

posto-remoto-terra-political24
Point-Nemo-Political24

Vi siete mai sentiti confusi, tristi o semplicemente stanchi del caos della città e del tran tran della quotidianità, tanto da abbandonare tutto e isolarvi nel posto più sperduto e remoto della Terra? Se la risposta è sì, allora la vostra meta è Point Nemo. Non stiamo parlando del pesciolino della Pixer, ma di un vero e proprio luogo sconosciuto e uno dei più irraggiungibili.

Il suo nome, appunto Nemo, vuol dire ‘nessuno’ in latino, usato anche da Ulisse per sfuggire alle grinfie del Ciclope Polifemo. Questo luogo solitario però è stato chiamato così molto probabilmente in onore del Capitan Nemo, protagonista del romando ‘Ventimila leghe sotto i mari’ di Jules Verne. Per essere più tecnici questo angolo di mondo viene definito ‘polo oceanico di inaccessibilità’ e fino al 1992 era totalmente sconosciuto.

Venendo al dunque, dove si trova precisamente?

Dove si trova il posto più remoto del Pianeta

L’unico forse ad aver avuto la voglia irrefrenabile di allontanarsi da qualsiasi forma di vita è stato l’ingegnere Hrvoje Lukatela, che grazie ai suoi calcoli ha trovato le coordinate esatte dell’ultimo baluardo di solitudine. Point Nemo si trova esattamente nell’oceano Indiano a 2.688 chilometri di distanza dalla piccola isola disabitata di Ducie (vicino alla Nuova Zelanda), da Moto Nui (a sud dell’Isola di Pasqua) e Maher Island, in Antartide.

So già quale sarà la vostra prossima domanda e mi dispiace deludervi. Infatti non si tratta di una piccola isola sperduta in stile Laguna Blu, piena di selvaggia vegetazione e spiagge bianche, ma è letteralmente il punto più lontano da qualsiasi terra emersa. E’ possibile arrivarci? Teoricamente si, ma vi basti pensare che per raggiungerlo ci vogliono 15 giorni con la nave più veloce. Ma perchè è considerato un cimitero (e no, non è per l’assenza di ogni forma di vita)?

Point Nemo: il cimitero delle navicelle spaziali

Proprio qui in mezzo al nulla più assoluto, i veicoli spaziali si lasciano morire. La NASA ha scelto questo spazio d’acqua per sbarazzarsi di tutti i detriti e delle attrezzature spaziali, che una volta utilizzate, devono essere necessariamente eliminate.

LEGGI ANCHE—-> Se hai ancora questa moneta da 1 centesimo hai fatto bingo! | Il valore è scioccante

LEGGI ANCHE—-> Luciana Littizzetto: sapete in cosa è laureata? | Non lo immaginereste mai

Perciò, pur non essendo un luogo accogliente per riposare i sensi, Point Nemo ha una sua specifica utilità ossia quella di permettere alle navicelle spaziali di schiantarsi nella massima sicurezza e senza recar danni. Insomma tutto sommato è un bel posto per finire la propria corsa!

cimitero-navicella-spaziale-political24

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here