Giulia Bongiorno, quanto guadagna l’ex di Andreotti | cifra sbalorditiva

0
338

Giulia Bongiorno, l’avvocatessa e politica più famosa di Italia, vanta tra i suoi clienti innumerevoli volti noti come Michelle Hunziker, Francesco Totti, Piero Angela e Stefano Bettarini. Ma come è diventata famosa e qual è il suo patrimonio?

La Buongiorno, “il processo del secolo” e la vita politica

E’ nata a Palermo il 22 Marzo del 1996, figlia del noto professore Girolamo Bongiorno, imparentata con il famosissimo Mike Bongiorno. Si è laureata in Giurisprudenza nel 1992 ed diventata famosa per aver difeso nel “processo del secolo” Giulio Andreotti accusato dei reati di partecipazione e associazione a delinquere semplice e di stampo mafioso. Nel 2008 l’altro caso che le ha procurato oneri e onori, è stata la difesa di Raffaele Sollecito accusato insieme alla fidanzata Amanda Knox di aver ucciso Meredith Kercher. E’ stato uno dei delitti più controversi in Italia e grazie alla difesa dell’avvocato Bongiorno nel 2011 Raffaele e Amanda hanno ottenuto la scarcerazione e vengono scagionati dalle accuse di omicidio. E’ stata difensore di Vittorio Emanuele di Savoia accusato di associazione a delinquere finalizzata alla corruzione e al falso e associazione a delinquere finalizzata allo sfruttamento della prostituzione. Giulia Bongiorno viene ricordata anche per essere stata l’avvocato di Antonio Conte per il processo riguardante il calcioscommesse e per aver difeso dodici atleti della Federazione italiana di Atletica Leggera accusati di doping. Tutti gli atleti sono stati assolti. Una delle ragioni che l’hanno resa così famosa è stata la fondazione insieme alla showgirl Michelle Hunziker della Onlus Doppia Difesa, creata a supporto delle donne vittime di violenza. Oltre ad essere una brillante avvocatessa è anche una politica dal 2006 al 2013 come deputata della Repubblica Italiana, dal 2008 al 2013  come Presidente della II Commissione Giustizia della Camera dei deputati e dal 2018 come Senatrice. Infine è stata Ministro per la pubblica amministrazione fino al 2019 con il Governo Conte I.

Il patrimonio da capogiro e la sua vita privata

Giulia Bongiorno è stata dichiarata la ministra più ricca con un patrimonio che si aggira intorno ai 2.833.488 di euro a cui vanno aggiunti ben 33 immobili. Secondo le dichiarazione dei redditi pubblicate sul sito di Palazzo Chigi dietro di lei ci sarebbe Giuseppe Conte con un imponibile di “soli” 370.314 euro. Di questa illustre professionista e politica italiana si sa però poco e niente della sua vita privata, che custodisce ancora oggi con grande riserbo. Ha un figlio di nome Ian nato nel 2011 e sulla sua gravidanza ci fu una vera e propria bufera, dato che il padre del bambino è tutt’oggi ignoto. Circolò poi l’ipotesi di una relazione con un avvocato americano, voce mai confermata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here