Caso Angela Celentano | Nuova pista: svolta clamorosa lontano dall’Italia

0
92

Sembrano esserci delle novità per quanto riguarda il caso di Angela Celentano, la bambina scomparsa ormai più di 20 anni fa. Si tratterebbe di una ragazza non italiana.

Gli sviluppi su uno dei casi di cronaca che ha sconvolto di più l’Italia hanno portato a qualcosa di sensazionale. Ecco che cosa è successo.

Angela Celentano
Novità sul caso Angela Celentano (political24.it)

Quello della piccola Angela Celentano è stato uno dei casi di cronaca che ha più sconvolto l’Italia intera e non solo. La piccola Angela è scomparsa diversi anni fa mentre si trovava in vacanza in Campania con la sua famiglia. Era il 1996 quando della bambina, che all’epoca aveva appena 3 anni, si sono perse le tracce. La piccola era in vacanza a Vico Equense con i genitori, Catello e Maria, e le sorelline Noemi e Rosa. Dopo la scomparsa della bimba, le ricerche non si sono interrotte per diverso tempo e ancora oggi emergono delle piste che vedrebbero Angela ora in Turchia ora in altre parti del mondo. Di recente, però, è emersa una notizia che ha lasciato tutti a bocca aperta e che potrebbe ridare speranza alla famiglia Celentano. A parlarne sono state le maggiori testate nazionali, raccendendo quella speranza negli amici e parenti della bambina scomparsa ormai molti anni fa. Ecco che cosa è emerso.

Questa ragazza è davvero Angela?

A rendere nota la notizia è stato Luigi Ferrandino, il legale della famiglia Celentano. Secondo l’avvocato sarebbe emersa in Sud America una giovane donna che presenterebbe delle incredibili somiglianze con la scomparsa Angela Celentano. La ragazza, infatti, somiglia molto non solo alla bambina ma anche alle sorelle della piccola Angela. Per lei è stato disposto il test del Dna, che confermerebbe o smentirebbe l’ipotesi. Il legale ha affermato che entro una decina di giorni si avranno i risultati tanto attesi.

La storia della piccola ha commosso l’intero Paese, sconvolto dalla scomparsa di una bambina così piccola. Oggi la ragazza avrebbe 30 anni e nel corso del tempo sono stati parecchi gli avvistamenti e le piste che poi si sono rivelate false. Solo qualche anno fa una ragazza messicana aveva inscenato un finto riconoscimento con una foto, spacciandosi per la bambina scomparsa. Gli inquirenti hanno poi smascherato la giovane, escludendo con certezza che si trattasse della vera Angela. Per lungo tempo le ricerche non hanno portato nessun risultato, lasciando quello della piccola Celentano uno dei casi più terribili e misteriosi della cronaca italiana.

Angela Celentano
Angela Celentano e la pista sudamericana (political24.it)

In un primo momento i sospetti erano ricaduti sulla famiglia e, in particolare, su non cugino. L’uomo è poi stato scagionato da ogni accusa a causa delle prove insufficienti a suo carico. Dal Messico alla Turchia, passando anche per il Sud America, la famiglia Celentano non abbandona mai la speranza di poter riabbracciare un giorno Angela, scomparsa nel nulla quando aveva solo 3 anni.

Articolo di Eleonora Di Vincenzo