L’alcol uccide (letteralmente) | Strage a causa dell’alcol artigianale

0
165

Una vera e propria strage con un alto numero di morti, a causa dell’alcol. Il dramma si è consumato durante i festeggiamenti di Capodanno

Doveva essere una serata da ricordare, un momento per salutare il 2022 e dare il benvenuto al nuovo anno, ma si è trasformata in una strage con un numero di morti elevatissimo. E tutto a causa dell’alcol. La vicenda ha fatto rapidamente il giro del mondo proprio per la gravità dei fatti: ne danno notizia i media del Venezuela, paese che sta attraversando una crisi economica senza precedenti.

Alcol
Alcol, strage di morti (political24.it)

Che spinge chi è desideroso di consumare alcol a prepararlo artigianalmente, con tutti i potenziali rischi connessi a questo modus operandi. Ne sanno qualcosa le persone che, nel piccolo villaggio di Chivacoa, nel centro-ovest del Paese, si erano riunite per trascorrere insieme le ultime ore dell’anno e festeggiare Capodanno.

Strage di Capodanno a causa dell’alcol: cosa è successo

Per l’occasione infatti è stato preparato un alto quantitativo di alcol artigianale a basso costo e molti dei presenti ne hanno approfittato bevendolo a più riprese nel corso della serata. Ma in breve tempo in molti hanno iniziato a sentirsi male, si sono accasciati a terra e alcuni di loro non si sono rialzati più. Nel villaggio agricolo, qui si conoscono tutti, sono tutti sotto shock: il bilancio del Capodanno più drammatico che si ricordi è infatti di 9 morti e 16 persone ricoverate per avvelenamento. In sostanza la bevanda alcolica ‘fatta in casa’ è risultata essere letale, come sottolineato dal governatore di Yaracuy, Julio Leon, il primo a dare la notizia della tragedia e a confermare il bilancio di vittime ed intossicati. E spiegando che il decesso è sopraggiunto “per avvelenamento da etile di un prodotto artigianale non approvato dalle autorità sanitarie”.

Sul caso sono ovviamente state avviate opportune indagini: sul posto sono intervenute le autorità che hanno interrogato i presenti ed i parenti di vittime e ricoverati, prima di effettuare una scrupolosa perlustrazione dell’abitazione nella quale era stata organizzata la festa. I militari hanno dunque effettuato una serie di prelievi di campioni di alcol artigianale al fine di farli analizzare in laboratorio e determinare la causa dei decessi.

Un caso non isolato

Sull’episodio è intervenuta anche la polizia attraverso una sua fonte, per spiegare che la bevanda sarebbe stata adulterata con il metanolo; questa sostanza può provocare vari e gravi sintomi tra i quali danni al fegato e cecità, e porta molto spesso al decesso.

Alcol
Alcol, strage di morti (political24.it)

Nei quartieri popolari delle metropoli del Paese ma anche in numerosi villaggi dell’entroterra, data la disponibilità di denaro estremamente ridotta, casi come questo non sono isolati poiché sempre più persone tendono, non potendosi permettere l’acquisto, a prepararsi l’alcol in casa senza curarsi troppo dei potenziali rischi. E, seppur in misura ridotta, sono stati registrati altri episodi letali nel corso dell’anno passato.

Articolo di Daniele Orlandi