Il sito Political24.it utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione,garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Ultime News:

Caraffa, il professore Salvatore Spagnolo cittadino onorario

Il Comune di Caraffa accoglie tra i suoi cittadini il professore Salvatore Spagnolo, ringraziandolo del lustro che, con la sua virtú, ha conferito alla Calabria ed all'Italia. Caraffa è divenuta oggi veicolo di divulgazione scientifica, accogliendo nell'ambito del convegno dal titolo "Patologie neurodegenerative e sindrome cavale superiore" specialisti che hanno proposto le opposte tesi a confronto. La cittadinanza onoraria al noto professore, direttore del dipartimento di cardiochirurgia presso il Policlinico di Monza, è stata conferita nel corso del consiglio comunale che ha preceduto il convegno. A fare gli onori di casa il sindaco di Caraffa Antonio Giuseppe Sciumbata ed il vice sindaco ed assessore alle politiche sociali, sanità e bilancio Cristina Riga.
"Grazie a tutti quanti - hanno fatto sapere i rappresentanti del Comune - sono intervenuti per condividere un momento tanto importante per l'intera comunità". 
Sensibilizzazione, conoscenza e confronto: sono questi gli aspetti fondamentali posti oggi all'attenzione degli intervenuti. Tra i relatori anche la dott.ssa Caterina Ermio, direttore di neurologia presso Asp di Catanzaro, il dott. Giuseppe Filiberto Serraino,  docente di chirurgia cardiaca presso l'Università Magna Grecia di Catanzaro, il prof. Pasquale Mastroroberto, direttore U.O.C. e scuola di specializzazione cardiochirurgia presso Università Magna Grecia di Catanzaro, il dott. Umberto Cannistrà, direttore del reparto di neurologia presso l'Ospedale Pugliese di Catanzaro, e la dott.ssa Maria Maddalena Cicciù, responsabile Regione Calabria Associazione CCSVI nella sclerosi multipla.