Il sito Political24.it utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione,garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Lamezia, Cutrì: “Soddisfazione per l’inizio dei lavori a Via dei Bizantini”

“Esprimo viva soddisfazione e apprezzamento per l’inizio dei lavori che interessano Via dei Bizantini, riguardanti il rifacimento del mando stradale e della segnaletica verticale e orizzontale”. E’ quanto afferma il consigliere comunale di Lamezia Terme Vincenzo Cutrì. “Dopo anni di sollecitazioni e richieste che hanno visto il sottoscritto ed i cittadini impegnati in prima linea, finalmente – osserva Cutrì - si realizzeranno i lavori per la messa in sicurezza di una tra le più importanti arterie cittadine e una delle porte d’ingresso della città. Ho avuto modo in questi giorni di evidenziare alcune criticità esistenti sul territorio comunale; allo stesso modo, oggi, mi pare doveroso rimarcare un risultato importante per la nostra comunità. Era oggettivamente impensabile che via dei Bizantini continuasse a gravare in tale stato, pregiudizievole per gli automobilisti e i cittadini”.
“Nei giorni scorsi, inoltre, ho segnalato alla giunta comunale - sottolinea Cutrì - la situazione di assoluto abbandono in cui versa la fontana della villetta ubicata su Corso Numistrano di fronte la Chiesa Cattedrale. Chiedo che la stessa, da tempo non più funzionante, venga ripristinata insieme alla sistemazione di tutta la pavimentazione adiacente come peraltro mi è stato segnalato da cittadini e addetti ai lavori. Si tratta di un luogo particolarmente significativo della città in quanto risiede uno dei monumenti in ricordo dei caduti in guerra presenti nel nostro Comune. Nei prossimi giorni presenterò, al riguardo, apposita interrogazione”. “Non c’è tempo da perdere: questa città – conclude Cutrì - merita decoro, attenzione e rispetto. Continuerò a svolgere il mio ruolo di consigliere comunale con passione amore verso questa meravigliosa terra”.