Il sito Political24.it utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione,garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Ultime News:

Crotone, presentato il calendario del turismo crocieristico 2018

Nove scali, oltre 6400 passeggeri, una ricaduta di oltre 272.000 € per il territorio. Sono i numeri presentati oggi nel corso della conferenza stampa di presentazione del calendario del turismo crocieristico per il 2018 nella città di Crotone che confermano che si tratta di un segmento turistico interessante sul quale l'amministrazione Comunale sta lavorando con grande attenzione per incentivarlo e farlo sviluppare.

L'iniziativa è stata presentata questa mattina nella Sala Giunta dal sindaco Ugo Pugliese, dall'assessore al Turismo Giuseppe Frisenda e dall'assessore alle Attività Produttive Sabrina Gentile. Presente alla conferenza Gregorio Mungari presidente della società Alfa 21 che cura questo particolare settore in collaborazione con l'amministrazione Comunale.

Dal 27 marzo al 5 dicembre 2018 approderanno nel porto di Crotone la Viking Sky, la Viking Star, la Seabourne Encore, la Viking Spirit, la Mystic Cruises, la Seabourne Encore, la Seabourn Odyssey e la Saga Sapphire, portando a Crotone turisti provienti dagli Stati Uniti e dal Nord Europa. Un buon numero di approdi che rendono positivo l'impegno dall'amministrazione Comunale e dall'assessore al Turismo Giuseppe Frisenda in particolare che, con Gregorio Mungari di Alfa 21, ha partecipato alla Fiera Internazionale per la crocieristica di Amburgo dove ha stretto importanti rapporti con i maggiori rappresentanti delle compagnie internazionali come Mark Sage, manager della Tui società proprietaria della compagnia Thomson, con Cathrin Mayer manager della Sea Cloud e con Andra Howie manager della Holland America Group che oltre ad aver consentito di prevedere già un buon numero di approdi per il prossimo anno aprono prospettive interessanti per il 2019.

“In questi incontri ho rilevato un particolare interesse per la città di Crotone da parte dei manager delle principali compagnie mondiali del settore e molti hanno evidenziato soprattutto l'aspetto dell'accoglienza che la città è stata in grado di riservare agli ospiti. Non a caso oltre a confermare arrivi per il 2018 avremo anche per la fine di quest'anno ancora visite da parte di navi da crociera. E' il segnale che stiamo lavorando verso il potenziamento di un segmento del turismo che porta oltre ad un importante ritorno di immagine per la città anche una interessante ricaduta economica” ha detto l'assessore al Turismo Giuseppe Frisenda.

Sull'accoglienza ai passeggeri si è soffermata anche l'assessore alle Attività Produttive Sabrina Gentile “la presenza di tanti turisti è l'occasione di promuovere anche i nostri prodotti tipici, l'artigianato locale che abbinati con la presentazione della musica tradizionale e al nostro folklore rendono il senso della accoglienza e del calore che la città di Crotone è in grado di offrire ai propri ospiti”

Gregorio Mungari della società Alfa 21 con l'ausilio di slide ha dato il senso della ricaduta economica che rappresenta il turismo crocieristico attraverso una analisi appositamente realizzata sulla base dell'esperienza fino ad oggi vissuta da Crotone nel settore: “ogni passeggero comporta per il territorio una ricaduta economica di 42 € in termini di servizi, acquisti individuali, escursioni, guide, servizi tecnici. Dunque il turismo crocieristico comporta sicuramente una ricaduta economica sul territorio. Incentivare questo settore come si sta provando a fare anche attraverso l'analisi delle criticità fino ad ora rilevate è sicuramente produttivo in termini di immagine ma anche economici”.

Il sindaco Ugo Pugliese ha evidenziato che “il turismo crocieristico è un elemento per valorizzare il porto di Crotone sul quale stiamo lavorando intensamente ed allo stesso tempo rappresenta un settore che oltre a rappresentare un immediato ritorno di immagine in prospettiva di ritorno economico è un segmento importante sul quale l'amministrazione sta puntando”